Trucco ok anche con la mascherina? Come fare

Alcuni accorgimenti rendono comunque possibile mantenere il trucco quasi intatto anche indossando la mascherina, come è obbligatorio e preferibile in questi periodi quando ci si trova in luoghi chiusi o non è possibile mantenere la prescritta distanza di sicurezza

La mascherina in questo preciso momento storico è un qualcosa di fondamentale per proteggere la salute nostra e di chi ci sta attorno. Le donne avranno ovviamente già notato come sia difficile mantenere il trucco integro quando si indossa la mascherina.

Ecco quindi di seguito alcuni consigli ed accorgimenti che se seguiti alla lettera permettono di non rinunciare al trucco anche indossando la mascherina.

Make up viso - Se non si vuole rinunciare a fondotinta ed altri prodotti è preferibile prediligere prodotti dalla texture leggera, che lasciano respirare la pelle. Il trucco può durare più a lungo grazia all'accoppiata base cremosa e polverosa. Meglio sempre idratare la pelle prima di applicare il trucco ed in estate scegliere i prodotti che hanno un buon fattore di protezione.

Trucco occhi - I tre prodotti che rappresentano un vero e proprio must sono: un ottimo mascara, una palette di ombretti neutri ed un eyeliner nero, tutto waterproof. E' possibile aggiungere a questi anche una palette di ombretti waterproof ma multicolor abbinata ad un prime per occhi, così da adattare il colore del trucco alla fantasia della mascherina.

Trucco labbra - Se non si vuole rinunciare al rossetto è possibile utilizzare tinte labbra o rossetti opachi. Oppure è possibile usare la matita labbra su tutta la superficie labiale, applicare successivamente un rossetto o un lip gloss cremoso e passare una velina sulle labbra per eliminare la parte grassa del prodotto e lasciare qualche pigmento sulle labbra. Il trasferimento di colore sulla mascherina sarà così più contenuto.

Prima di truccarsi è ovviamente preferibile ed anche consigliato lavarsi le mani. Tutti gli strumenti che vengono utilizzati devono essere adeguatamente puliti. Pennelli e spugni vanno lavati con acqua calda dopo l'utilizzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento