Denti sani? Cosa fare e cosa evitare

Ecco alcune regole che è bene seguire per poter avere sempre denti sani e di conseguenza un bel sorriso

In un mondo nel quale presentarsi in una certa maniera è diventato praticamente essenziale, non si può sicuramente prescindere dall'avere un bel sorriso.

Per farlo è ovviamente necessario seguire degli accorgimenti che possono permettere ai nostri denti di essere sempre sani.

Denti sani - Consigli utili

1. Igiene orale: spazzolare i denti con cura, senza esagerare, per evitare rischi di danneggiamento. Farlo al risveglio e dopo ogni pasto. Se non hai lo spazzolino puoi mangiare una mela verde e successivamente sciacquare la bocca con acqua per ridurre l'effetto dei batteri.

2. Spazzolino e dentifricio: il primo deve essere cambiato ogni 3 mesi e deve essere di durezza media per non danneggiare gengive e smalto dei denti. Per quanto riguarda i secondi meglio preferire quelli con il fluoro.

3. Filo interdentale e colluttorio: consentono di poter raggiungere le zone che non possiamo raggiungere con lo spazzolino. Esistono inoltre colluttori con effetto anticarie, sbiancanti o per denti particolarmente sensibili.

4. Alimentazione: è fondamentale per i denti il calcio, ragione per la quale nella dieta quotidiana dovrebbero rientrare alimenti ricchi di vitamine e minerali come pesce, verdura e frutta.

5. Andare dal dentista: almeno una volta all'anno, anche solo per un semplice controllo.

Denti sani - Cosa evitare

1. Bibite gassate, dolci e sigarette: un consumo eccessivo ha effetti negativi sullo smalto dentale a causa della presenza dell'anidride carbonica e degli zuccheri, che possono portare anche alla carie. Le sigarette invece sono causa dell'alitosi, di denti gialli e gengivite e possono portare anche alla perdita dei denti. Attenzione al cioccolato: solamente quello fondente con una quota di cacao superiore all'80% ha funzione anticarie ed antibatterica

2. Piercing: quelli sulla lingua possono provocare danni come lo scheggiamento dei denti, il danneggiamento delle ghiandole salivari (perdita del gusto), emoragie o infiammazioni della mucosa delle guance o delle labbra, bruciori, infezioni. Inevitabili anche problemi di deglutizione, masticazione e di pronuncia.

3. Utilizzare i denti in modo improprio: mai masticare ghiaccio (la contrazione che provoca lo sbalzo di temperatura può fratturare i denti), idem per le penne e le matite. Mai aprire le bottiglie coi denti. Se proprio si vuole tenere la bocca impegnata meglio una gomma allo xilitolo e senza zucchero.

4. Mangiarsi le unghie: i batteri che abbiamo sulle mani vengono trasferiti sulla bocca e si indebolisce lo smalto degli incisivi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Non ce l’ha fatta Peppino Rizza, era ricoverato dal 10 giugno al Cannizzaro

  • Scoperto traffico di auto rubate: 5 in manette

  • Per ripicca contro il compagno butta il suo cane dal quarto piano: denunciata

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

  • Corsa clandestina, il cavallo cade in un fossato e muore: 16 denunciati

Torna su
CataniaToday è in caricamento