Depilazione fai-da-te: metodi e prodotti consigliati

La lotta ai peli superflui è un must sia per le donne ma anche per gli uomini: ecco tutti i metodi ai quali è possibile fare riferimento per eliminarli

Uomini e donne possono stare tranquilli, esistono oramai tantissimi metodi che ci permettono di sconfiggere i peli superflui.

Quando scegliamo la tecnica che può fare al caso nostro occorre fare attenzione ad alcuni fattori: la condizione della nostra pelle, le nostre preferenze, la durata e la qualità della tecnica alla quale ci affidiamo.

Per esempio il rasoio è economico ma è alto il rischio di tagliarsi o di avere una ricrescita quasi immediata. La crema depilatoria va bene se non sappiamo usare bene il rasoio, ma anche in questo caso la ricrescita è rapida e le creme sono composte da agenti chimici.

La ceretta è ideale se i nostri peli sono molto folti, ma è dolorosa ed indebolisce il pelo. L'epilatore elettrico garantisce una durata superiore a quella degli altri metodi, ma è possibile che ci possa essere la crescita di peli sottopelle.

Vediamo quindi le caratteristiche dei diversi metodi e quali prodotto ad hoc possiamo trovare in commercio nel momento in cui decidiamo di utilizzare una tecnica piuttosto che un'altra.

Rasoio: è il rimedio più classico. Attraverso questo metodo non si agisce sulla radice del pelo, perchè la lama elimina solo il fusto. Non è vero che i peli tagliati con il rasoio ricrescono in maniera più folta. Per evitare degli arrossamenti è meglio utilizzare una schiuma apposita o depilarsi sotto la doccia con acqua calda. Meglio fare anche uno scrub qualche ora prima.

Cosa comprare sul web: Rasoio Gillette Venus

Crema depilatoria: è una tecnica rapida, indolore e poco costosa perchè basta spalmare la crema sulla zona interessata dalla peluria in eccesso. E' un metodo che dura di più rispetto al rasoio, ma arriva più in profondità. Una volta effettuata la depilazione meglio risciacquare la pelle con un detergente a ph acido.

Cosa comprare sul web: Crema depilatoria Depilzero

Ceretta: tecnica attraverso la quale il pelo viene asportato interamente fino al bulbo. E' sicuramente il metodo più efficace per combattere i peli superflui ma allo stesso tempo è quello più doloroso. Può essere effettuata a caldo o freddo. La cera calda è, in pratica, una resina fusa che imprigiona i peli, anche i più corti, e li strappa dalla radice: grazie al calore della cera, i pori della pelle si aprono e i peli vengono via più facilmente. La comodità della cera a freddo è senza dubbio data dalla velocità: le strisce per l’epilazione sono già pronte, dovrai solo riscaldarle leggermente, strofinandole tra le mani, applicarle nel verso del pelo e rimuoverle con uno strappo secco, deciso e contro pelo.

Epilatore elettrico: tecnica che consiste nell'utilizzo di questo dispositivo elettronico che elimina il pelo fino alla radice. E' sicuramente più costoso rispetto agli altri medtodi, ma solo inizialmente perchè successivamente non ci sono da affrontare altre spese.

Cosa comprare sul web: Braun 9 Wet&Dry

Luce pulsata: novità degli ultimi anni. Viene utilizzata anche per curare altri problemi di tipo dermatologico. E' un fascio di luce che viene puntato sul bulbo e comporta l'eliminazione del pelo, la riduzione di crescita fino all'80%. E' indolore ma non priva di qualche rischio, ragione per la quale se si decide di fare da soli è necessario seguire alcune regole precise: coprire i nei, evitare le zone dove si hanno cicatrici.

Cosa comprare sul web: Bellissima Zero di Imetec

Filo arabo: tecnica molto antica che di solito viene utilizzata nelle zone più delicate del corpo. Bisogna arrotolare tra le dita un sottile filo di cotone e trattenendolo con la bocca o con le dite, passarlo sulla zona da depilare con dei movimenti molto rapidi e precisi. In quesot modo si agisce sulla base del pelo e lo si strappa dalla radice. Non c'è nessuna controindicazione, non irrita la pelle. 

Cosa comprare sul web: Filo di cotone organico Vanity

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Ricette false per ottenere i rimborsi, due medici sospesi ed otto farmacisti indagati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento