Domenica, 25 Luglio 2021
Cura della persona

Pelle secca: cause e rimedi per combatterla e prevenirla

Sono tanti i fattori, esterni ed interni, che possono portare ad avere la pelle secca: ecco alcuni consigli che possono tornare utili

Avere una pelle curata non è solo una questione di estetica ma anche una garanzia di mantenere sempre funzionante la prima barriera di difesa dall'ambiente esterno.

La pelle secca deriva dalla perdita di acqua, dalla scarsa produzione di sebo o da altre alterazioni del film idrolipidico che ricopre la cute. Di solito la pelle secca appare arrossata, spenta, ruvida al tatto, pruriginosa e desquamata. 

Il nostro film idrolipidico è detto anche MAI (Mantello Acido Idrolipidico) ed è uno strato sottile che ricopre la pelle di tutto il nostro corpo. Nella pratica non è nient'altro che una crema naturale che ricopre la nostra pelle e che ne regola la compattezza, l'elasticità, l'acidità o ph ed anche l'idratazione, ossia il contenuto di acqua presente.

Per quanto riguarda l'idratazione cutanea c'è da dire come essa sia regolata dalla componente acquosa del MAI ed è costituita dal cosidetto NMF (Natural Moisturizing Factor). Il contenuto di acqua che abbiamo nella pelle dipende dal NMF. Se esso è carente la nostra pelle perde acqua e la rende meno elastica.

Pelle secca - Fattori interni ed esterni che possono causarla

- Età: invecchiamento naturale della pelle che favorisce la secchezza cutanea
- Genetica: alcune persone possono essere più predisposte rispetto ad altre
- Menopausa: favorisce una maggior secchezza della pelle
- Dieta: alimentazioni povere di omega 6, vitamina B, C, e zinco favoriscono la secchezza cutanea
- Sensibilità cutanea: rende la pelle più fragile
- Utilizzo di alcuni farmaci
- Malattie: ad esempio il diabete
- Ambiente troppo caldo: favorisce la perdita di acqua superficiale; non passare troppe ore all'aperto durante l'estate
- Ambiente poco umido: la poca umidità favorisce l'evaporazione dell'acqua superficiale
- Clima: vento o freddo eccessivo
- Detergenti aggressivi: lavarsi troppo spesso con questi detergenti può provocare la secchezza cutanea
- Fumo
- Sole: l'esposizione non protetta provoca alterazioni della cute
- Esposizione ad agenti meccanici o chimici: tipico di alcuni ambienti di lavoro

Pelle secca - Consigli per prevenirla

- Controllo dell'umidità dell'ambiente
- Controllo della temperatura dell'ambiente: evitare di fare spesso bagni caldi
- In caso di vento e freddo proteggere bene le mani ed il viso; stesso comportamento da attuare anche in caso di diverse aggressioni climatiche
- Dieta con presenza di omega 6, frutta e verdura
- Bere almeno 1 litro e mezzo di acqua al giorno
- Utilizzare, in caso di esposizione al sole, una crema solare con protezione adatta al proprio fototipo
- Evitare l'utilizzo di detergenti troppo aggressivi
- Scegliere cosmetici adatti a prevenire la pelle secca

Pelle secca - Consigli per combatterla

- Nutrire ed idratare la pelle con creme a base di burri vegetali, oli vegetali o olio di jojoba
- Utilizzare spray di acqua termale nel corso della giornata: ideale per idratare la pelle
- Aggiungere alla vasca da bagno che si prepara delle gocce di olio alla lavanda o un pugno di farina d'avena
- Fare un bagno turco: il vapore intenso apre i pori ed elimina le tossine 
- Esfoliare la pelle prima di applicare olio o altro prodotto nutriente: ideale uno scrub naturale che rimuove le cellule morte

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pelle secca: cause e rimedi per combatterla e prevenirla

CataniaToday è in caricamento