Sabato, 24 Luglio 2021
Salute

Stress da rientro dalle vacanze: come combatterlo al meglio

Adottando alcuni comportamenti preventivi è possibile evitare la tanto temuta 'sindrome da rientro dalle vacanze' che secondo l'ISTAT colpisce il 35% della popolazione italiana

E' innegabile che il rientro dalle ferie estivo ed il ritorno al lavoro rappresenti per chiunque un momento critico e portatore di stress, ansia e malessere a causa del ripresentarsi di impegni e scadenze da rispettare.

Esistono però una serie di comportamenti che, se adottati, possono aiutare a rendere il rientro meno traumatico.

Quello della 'sindrome da rientro dalle vacanze', come confermato dai dati ISTAT, può essere definita come una vera e propria patologia che colpisce il 35% della popolazione (un italiano su 3 con maggiore incidenza tra i 25 ed i 45 anni).

I sintomi sono: ansia, insonnia, irritabilità e nervosismo, sensazione di spossatezza ed afffaticamento, difficoltà di concentrazione, mal di testa, dolori muscolari, disturbi della digestione e del sonno, leggera malinconia o tristezza, sbalzi d'umore. 

Di solito ha la durata di 1 settimana ma in alcuni casi può portare a problemi prolungati che sfociano in ansia e depressione. 

Sindrome da rientro - Consigli

- rientrare dalle vacanze alcuni giorni prima delle ferie in modo da avere a disposizione un periodo di assestamento ed iniziare ad affrontare i vari impegni partendo da quelli meno complessi

- è necessario cercare di ristabilire il corretto ritmo sonno-veglia; bere molta acqua e ridurre iul consumo di caffeina ed alcolici; riprendere una corretta alimentazione, soprattutto immettere all'interno della dieta zuccheri semplici e complessi, carboidrati semplici e complessi (ossia saccarosio, miele, confettura, frutta, pane, riso cereali) ma senza esagerare

- riprendere l'attività fisica o lo sport preferito, da sempre ottimo alleato per combattere lo stress, aumentare il buonumore e dormire meglio; durante l'attività lavorativa è inoltre essenziale concedersi delle pause di 15 minuti ogni due ore per rilassare mente ed occhi

- ricominciare a dedicarsi alla cura del proprio corpo ed alle attività rilassanti come una passeggiata con gli amici, un bagno caldo; il fine settimana va invece dedicato alla famiglia ed al relax

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stress da rientro dalle vacanze: come combatterlo al meglio

CataniaToday è in caricamento