rotate-mobile
Salute

Cinque regole per affrontare al meglio la stagione dei pollini

Questi consigli per la stagione in corso arrivano direttamente dall'Associazione Allergologi e Immunologi Territoriali e Ospedalieri (AAIITO) Lorenzo Cecchi

Il naso che cola, la congiuntivite. Coloro che sono allergici ai pollini trascorrono la primavera convivendo con fastidi che però possono essere in parte alleviati con qualche piccolo accorgimento. 

Queste raccomandazioni arrivano dall'Associazione Allergologi e Immunologi Territoriali e Ospedalieri (AAIITO) Lorenzo Cecchi, che ha voluto riassumere tutto in cinque regole, che sono state discusse durante l'ultimo incontro sulle allergie respiratorie promosso da Assosalute.

Le cinque regole per vivere al meglio la stagione dei pollini

1 - Per gestire al meglio le proprie allergie ed inviduare i farmaci alleati occorre in primis conoscerle al meglio. Per questo motivo occorre affidarsi ad uno specialista che sia in grado di fare una diagnosi corretta

2 - E' fondamentale conoscere il nemico: per questo motivo bisogna consultare il bollettino dei pollini o il meteo delle allergie per non farsi cogliere impreparati e prevenire i disturbi

3 - Utilizzare in maniera consapevole le terapie, consultandosi sempre con lo specialita: è inoltre importante rispettare i tempi della cura, non inziandola in anticipo rispetto alla fioritura e non continuandola anche dopo

4 - Fare attenzione alle fake-news, che sono molto diffuse in rete. Bisogna affidarsi solamente a fonti attendibili come i bollettini dei pollini o siti con contenuti educativi come www.semplicementesalute.it o www.allergicamente.it

5 - Godersi l'aria aperta e vivere una vita senza limitazioni: con la giusta terapia si può svolgere qualunque attività. Bisogna essere ovviamente prudenti, evitando i momenti più critici della giornata, ovvero la tarda mattinata o le prime ore del pomeriggio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinque regole per affrontare al meglio la stagione dei pollini

CataniaToday è in caricamento