Api e vespe: rimedi naturali per allontanarle

Esistono dei rimedi naturali che permettono di poter evitare il contatto, soprattutto nel periodo estivo, con api, vespe e calabroni

Le api, è oramai noto, sono insetti fondamentali per il nostro ecosistema. La loro presenza è a rischio a causa dell'eccessivo utilizzo nei loro confronti di insetticidi e pesticidi.

E' però altrettanto innegabile che, soprattutto nel periodo estivo, il loro ronzio ma soprattutto la paura di essere punti può diventare abbastanza fastidiosa.

Ecco allora alcuni rimedi naturali che possono permettere di allontanare le api (ma anche vespe e calabroni) senza dove necessariamente utilizzare pesticidi o insetticidi.

Api - Rimedi naturali

Caffè - La sua forte aroma è insopportabile alle api; basta mettere un po' di polvere di caffè dentro un posacenere, un portacandele o un recipiente e dargli fuoco in maniera da poter sprigionare il suo odore.

Aglio - Aggiungerlo in polvere all'acqua dello spruzzino col quale vengono innaffiate le piante.

Bucce di cetrioli - Conservarle e metterle in giardino o sui davanzali.

Piante ed oli essenziali - L'essenza di alloro, olio di eucalipto e lavanda hanno un forte potere repellente come citronella, geranio, canfora, alloro e basilico. Queste piante possono essere coltivate in giardino o sui davanzali o possono anche essere aggiunti nei diffusori per ambienti nelle diverse stanze della casa. Questi oli essenziali possono anche essere utilizzati sugli abiti, sulla pelle o sul pelo degli animali domestici. 

Cocktail di olio essenziale di citronella, lavanda, menta, tea tree e jojoba - Va spruzzato sulle parti esposte del corpo per cercare di evitare di essere punti. 

Pastiglie di canfora e naftalina - Sistemare dei sacchetti nei punti principali della casa come porte o finestre. 

Api - Prevenzione

- Utilizzare zanzariere alle finestre

- Sigillare con mastice o stucco le crede o le fessure lungo le mura

- Controllare le zone nelle quali le api o le vespe potrebbero nidificare (sottotetti, cassonetti delle tapparelle, fessure)

- Riempire la cavità delle pareti con schiuma espansa

- Cercare di gestire al meglio i rifiuti e gli alimenti, evitando di lasciare per casa sostanze che contengono zucchero, carne o sostanze proteiche. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale, auto si schianta contro spartitraffico: 4 morti

  • Strage dopo una serata in discoteca, nessuno indossava la cintura di sicurezza

  • Incidente stradale a Piano Tavola, 4 morti: Procura apre inchiesta

  • Mafia: blitz antidroga della polizia contro il clan Arena a Librino

  • Con un elicottero avevano rubato la Biga di Morgantina nel cimitero di Catania: 17 arresti

  • Incidente stradale a Piano Tavola, 4 morti: Procura apre inchiesta

Torna su
CataniaToday è in caricamento