rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Salute

Verdure pulite? Scoperto un nuovo disinfettante naturale

A differenza di quello che molti hanno pensato sino ad oggi non è il bicarbonato di sodio lo strumento migliore da utilizzare per lavare le verdure da portare in tavola...

Lavare la verdura e renderla il più pulita possibile quando la andiamo a mangiare (sia essa da consumare cruda o da cuocere) è sicuramente un qualcosa che sta a cuore di tutti.

Oramai è stato dimostrato, anche da ricercatori italiani, che per la decontaminazione dai batteri l'idrogenocarbonato di sodio, ossia il bicarbonato non è poi così efficace.

Uno studio condotto dall'Università di Teramo e pubblicato sul 'Journal of food safety' ha scoperto che oltre alla varechina un'altra sostanza efficace è l'olio essenziale di cannella allo 0,5%.

L'olio ha funzionato sia come decontaminante che come 'anti-salmonella' anche dopo 48 ore di conservazione delle verdure dentro il frigorifero. E l'utilizzo della cannella non ha alcun effetto negativo su aspetto, consistenza e gusto delle verdure.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verdure pulite? Scoperto un nuovo disinfettante naturale

CataniaToday è in caricamento