Sistema immunitario: cos'è e come funziona

Il sistema immunitario all'interno del corpo umano è una vera e propria barriera invisibile che protegge da virus, batteri ed altri agenti patogeni

Quando parliamo del sistema immunitario facciamo riferimento a quella barriera invisibile che protegge il nostro corpo e ci permette di non ammalarci tenendo sempre alte le difese naturali del nostro organismo.

All'interno del corpo umano ogni giorno è una lotta quotidiana per la sopravvivenza. Per garantirla il sistema immunitario ha una sorta di 'rete di controllo' che è pronta a sferrare degli 'attacchi' contro virus (non vivono senza un ricevente, ossia senza una cellula alla quale attaccarsi), batteri (molti dei quali sono inoffensivi ed aiutano anzi a combattere le cellule tumorali e supportano la digestione e la distruzione di alcuni microbi) e patogeni di ogni genere.

Il sistema immunitario è caratterizzato dalla presenza di cellule specializzate, le cellule immunitarie. I leucociti (o cellule bianche) presenti nel sangue rappresentano la gran parte del sistema immunitario e, circolando il sangue dappertutto, sono presenti dappertutto. 

Ragione per la quale il sistema immunitario si trova praticamente ovunque ma in quantità massicce in alcuni punti come milza, tonsille, timo e tessuti che comunicano tra di loro tramite vasi linfatici. 

Se per esempio i patogeni attaccano polmoni, pelle o intestino, i macrofagi (globuli bianchi presenti in questi organi) arrivano in soccorso. Lo stesso accade quando ci procuriamo una ferita: in questo caso i neutrofili (altri globlu bianchi) si dirigono verso la zona lesionata per distruggere i germi.

La risposta immunitaria può essere innata (meccanismo di difesa presente sin dalla nascita e capacità delle cellule di riconoscere il self da non self, ovvero quello che fa parte dell'organismo rispetto a quello che non fa parte e va attaccato) o acquisita (si sviluppa dopo il primo incontro con un agente patogeno e conserva una certa memoria in caso di esposizioni future). Come se non bastasse esiste anche la memoria immunitaria: il sistema ricorda i patogeni che ci hanno infettato anche a distanza di molti anni. 

Vaccini - Questa capacità, chiamata memoria immunologica, è alla base dei vaccini. Dopo il vaccino il nostro organismo ricorda in maniera specifica questi virus o batteri, con la conseguenza che nel momento in cui si torna in contatto con questi gli anticorpi li riconoscono e li distruggono prima di poterci fare ammalare. 

Allergie - Sono anch'esse reazioni immunitarie. L'allergia si forma quando il sistema immunitario combatte sostanza che non sono pericolose. La maggior parte delle allergie è causata da un gruppo di cellule del sistema nervoso chiamate mastociti.

Con il passare dell'età il sistema immunitario comincia a perdere colpi e diventa meno efficace nel riconosce il 'self' da 'non self', ovvero riconoscere gli agenti estranei e c'è una minore presenza di globuli bianchi (i macrofagi distruggono più lentamente i batteri e le eventuali cellule tumorali). Ed è questo il motivo per il quale nell'età avanzata sono molti comuni le patologie autoimmuni.

Sistema immunitario debilitato - Sintomi

- stanchezza cronica
- mancamenti e nausee causati dagli sbalzi di temperatura
- raffreddori e mal di gola continui che sfociano in influenza
- frequenti reazioni agli agenti esterni
- ferite che non cicatrizzano ma anzi fanno sempre più male

Per avere la certezza di avere un sistema immunitario debilitato è necessario effettuare delle analisi del sangue: emocromo (conta globuli bianchi), conta dei linfociti, tipizzazione linfocitaria, ves (verifica di una eventuale infezione in corso), dosaggio delle immunoglobuline per calcolare la quantità delle singole classi di immunoglobuline nel sangue.

Sistema immunitario debilitato - Ragioni

- cambi di stagione
- passaggio repentino da un ambiente caldo ad uno freddo
- alimentazione carente di vitamine e sali minerali come ferro, magnesio, potassio
- stress

Per cercare di rinforzare il sistema immunitario è necessario seguire uno stile di vita sano ed una dieta equilibrata, ricca di vitamine e sali minerali. Alcuni alimenti hanno naturalmente una funzione immunomodulante ed antinfiammatoria: pesce azzurro (aringa, sgombro, sardine, tonno, salmone), filetto, uva, pioli, anacardi, kiwi, agrumi ed ortaggi a foglie verdi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fa il giro del mondo e gli rubano la moto a Catania: l'appello per ritrovarla

  • Tutti pazzi per il "black friday", ecco i negozi a Catania dove trovare sconti e fare affari

  • Scontro frontale tra due auto a Pedara: feriti i conducenti

  • Auto contromano in tangenziale inseguita dalla polizia

  • Ritrovata dai carabinieri la moto rubata al travel blogger messicano

  • Smantellata piazza di spaccio alla "Fossa dei leoni": 5 arresti tra vedette e pusher

Torna su
CataniaToday è in caricamento