Tè verde: proprietà e benefici per la salute

Il tè verde (ne esistono al mondo circa 1.500 tipi) è un vero e proprio alleato per la nostra salute: per questo motivo è bene aggiungerlo ad una dieta sana, varia ed equilibrata

Il tè verde viene considerato da nutrizionisti e dietologi come una pianta medicinale (utilizzata da secoli in Cina e Giappone) con elevate proprietà benefiche e curative grazie alla presenza di antiossidanti, vitamine (gruppo A e B) e minerali (fluoro, zinco, manganese). 

Può essere consumato caldo, freddo, zuccherato o meno. La scelta migliore sembra comunque quella di consumarlo al naturale.

Uno studio condotto in America nel 2006 ha dimostrato che il consumo di tè verde può essere associato ad una riduzione del tasso di mortalità in quanto allontana il rischio di tumori e malattie cardiovascolari, regola il livello di colesterolo nel sangue e stimola il metabolismo (limita l'assorbimento di grassi ed aiuta a bruciarli).

Esistono tantissimi tipi di tè verde (si parla di circa 1.500 tipi), ma la differenza principale che si può fare è quella tra Cina e Giappone.

In Cina il tè viene torrefatto con la tecnica del wok (cuocere le foglie a 300 gradi in un serbatoio di metallo). Un trattamento che può rovinare le foglie e diminuirne le proprietà. Per questo motivo i tè verdi cinesi hanno una qualità meno elevata rispetto a quelli giapponesi ed un tempo di conservazione più limitato.

In 100 g di tè verde sono contenute circa 108 calorie. Possiamo trovare ferro, calcio, sodio, potassio, fosforo, zinco, magnesio, selenio, rame, cloro, iodio, manganese e zolfo. Ma anche Vitamina B1, B2, B6, tiamina, riboflavina, niacina, folati, acido pantotenico, biotina. Come zuccheri troviamo il glucosio ed il fruttosio. 

Tè verde - Benefici per la salute (se inserito all'interno di una dieta sana, varia ed equilibrata)

- supporta il fegato: la presenza di un polifenolo chiamato epigallocatechina lo rende uno strumento utile al fegato (rende disponibile il glucosio quando serve e lo trasforma in acidi grassi quando serve); l'epigallocatechina è inoltre una molecola bruciagrassi

- antitumorale: la presenza di flavonoidi svolge una importante funzione difensiva a tutela del sistema circolatorio e di quello cardiovascolare

- la presenza di catechine creano un effetto protettivo, aiutando ad abbassare la pressione, migliorare la circolazione ed evitare quindi incidenti vascolari cerebrali

- riattiva il metabolismo ed aiuta a smaltire il grasso addominale localizzato sulla pancia

- energizzante naturale: aiuta a combattere la fatica quando si è stanchi

Tè verde - Effetti collaterali dell'abuso

- nervosismo ed agitazione
- vertigini ed insonnia
- tachicardia
- irritazione cutanea
- bruciori di stomaco 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

Torna su
CataniaToday è in caricamento