rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Food & Wine

Opinioni

Food & Wine

A cura di Daria Raiti

Food & Wine

Otto etichette siciliane tra i migliori vini d'Italia selezionati da Wine Spectator

La denominazione dell'Etna è presente con Benanti (Etna White Superiore Pietra Marina 2016), F. Tornatore (Trimarchisa Etna 2016) e Graci (Etna Rosso Arcurìa “Sopra il Pozzo” 2016)

Non poteva mancare la Sicilia nella lista dei 130 migliori vini d’Italia - selezionati da Wine Spectator la più importante rivista enoica degli States - protagonisti dell’undicesima edizione di OperaWine 2022. L'evento, in programma sabato 9 aprile presso le ex Gallerie Mercatali di Verona, come da tradizione farà da anteprima a una nuova edizione di Vinitaly che si terrà dal 10 al 13 aprile.

Precisamente sono 8 le etichette siciliane prescelte. La denominazione dell'Etna è presente con Benanti (Etna White Superiore Pietra Marina 2016), F. Tornatore (Trimarchisa Etna 2016) e Graci (Etna Rosso Arcurìa “Sopra il Pozzo” 2016).

Ad essi si aggiungono i rossi di Morgante (Nero d’Avola DOC Sicilia Riserva Don Antonio 2016), Planeta (Eruzione 1614 Nerello Mascalese 2018) e Tasca d’Almerita (Contrada Sciaravuova V.V. 2017 Tenuta Tascante), il bianco di Cusumano (Salealto Tenuta Ficuzza 2018) e il passito di Donnafugata (Passito di Pantelleria Ben Ryé 2018).

Sul podio della classifica regionale, la Toscana guida la squadra enoica di OperaWine 2022 con 36 produttori, seguita da Piemonte (20) e Veneto (19). A dominare, nelle valutazioni di Wine Spectator, sono i rossi con 97 etichette in degustazione il 9 aprile a Verona. Tra queste primeggiano le denominazioni di Barolo (15), Brunello (13), Amarone e Chianti Classico entrambe a quota 9. Completano il super tasting dell’Italia enoica 22 vini bianchi, 9 sparkling e 2 vini dolci/passiti. Da Nord a Sud, sono nove le cantine new entry di OperaWine 2022, mentre sono 21 le ‘all timer’ ossia presenti dalla prima edizione del 2012. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Otto etichette siciliane tra i migliori vini d'Italia selezionati da Wine Spectator

CataniaToday è in caricamento