Mercoledì, 22 Settembre 2021
INsideOUTsideDESIGNER

Opinioni

INsideOUTsideDESIGNER

A cura di Daniele Spitaleri

INsideOUTsideDESIGNER

A casa del design, Campus Vitra

Sembrerebbe quasi la rubrica “consigli per i viaggiatori”, ma è il racconto di una splendida esperienza fra la Svizzera e la Germania. Esattamente mi trovavo a Basilea, città tagliata in due dal Reno, dove a piedi puoi andare in Francia ed in Germania. . .

Sembrerebbe quasi la rubrica “consigli per i viaggiatori”, ma è il racconto di una splendida esperienza fra la Svizzera e la Germania. Esattamente mi trovavo a Basilea, città tagliata in due dal Reno, dove a piedi puoi andare in Francia ed in Germania. . . si, proprio così! Passeggiare a Basilea è come sfogliare una rivista di architettura, ci si imbatte in opere degli architetti Herzog e De Meuron, di Botta, Diener und Diener, Gehry, Hadid, Piano e tanti altri. Potrei scrivere per ore, per me è la mia città! Ma come ogni mia permanenza li, è tappa obbligatoria la visita al Vitra Campus. Arrivo alla Charles-Eamesstrasse di Weil am Rhein col bus partito da Basilea, esattamente da Claraplatz, e mi imbatto in uno splendido prato verde incorniciato da maestosi ciliegi in fiore, dove il Campus Vitra regna sovrano. Uno fra gli edifici, il Vitra Design Museum, dalla matita sapiente dell'architetto canadese Frank Gehry, è stato aperto al pubblico il 3 novembre 1989.

E' dedicato alla ricerca e la presentazione del progetto, presente, passato e futuro, prendendo in esame il rapporto tra design, architettura ed arte con la cultura di tutti i giorni.

Nell'edificio principale, vengono proposte ogni anno due esposizioni temporanee.

Il lavoro del museo si basa sulla collezione, che comprende non solo gli oggetti fondamentali della storia del design prevalentemente di uso quotidiano, ma anche opere di designer importanti quali, Charles & Ray Eames, George Nelson, Verner Panton ed il grande Alexander Girard.

Altro edificio, è il Vitra Haus, progettato fra 2006 e il 2009 da Herzog e de Meuron e realizzato dal 2007 al 2009.

2-6-20

E’ utilizzato come galleria espositiva dall’azienda Vitra

1-45-4

L’architettura dell'edificio si caratterizza per la presenza di varie forme geometriche distinte che sovrapposte formano i 5 piani dell'edificio. Un incastro di forme semplice, creano uno spazio interno godibile anche solo con l’utilizzo di scale o rampe. Dal piano terra si prende l’ascensore che porta all’ultimo piano, e piano piano si scende, ammirando, pezzi di design che hanno fatto la storia, e le tante novità di questa splendida azienda.

Al piano terra, un book shop ed un bar.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A casa del design, Campus Vitra

CataniaToday è in caricamento