Sabato, 24 Luglio 2021
INsideOUTsideDESIGNER

Opinioni

INsideOUTsideDESIGNER

A cura di Daniele Spitaleri

INsideOUTsideDESIGNER

Progettare piccoli spazi: tra arte, ricercatezza e precisione

Piccolo non vuol dire povero di dettaglio, anzi a volte è ricco di ricercatezza e di precisione. Come un viaggio, fra posti visitati e ed altri scoperti dal web, alla scoperta di luoghi in/soliti

Piccolo non vuol dire povero di dettaglio, anzi a volte è ricco di ricercatezza e di precisione. Come un viaggio, fra posti visitati e ed altri scoperti dal web, alla scoperta di luoghi in/soliti. 

Foto 1-6-2-6

La mia passione per il verde mi spinge a raccontarvi del giardino più piccolo di New York, il Paley Park. Paley Park è un parco tascabile situato nella 3 East 53rd Street tra Madison e Fifth Avenue a Midtown Manhattan, nell'ex sito dello Stork Club. Progettato dallo studio di architettura del paesaggio di Zion Breen Richardson Associates, è stato inaugurato il 23 maggio 1967. Solo 300 mq di tranquillità fra una cascata, edera a parete ed alberature dal fusto esile. All’ interno, sul lato destro, anche una caffetteria, la più piccola, mai vista.

foto 2-5-5

Sempre restando nella grande mela, al numero 75 e ½ di Bedford Street, West Village la casa più stretta dell’isola, dove grandi personaggi del mondo dello spettacolo ci hanno vissuto. E’ larga meno di 3 metri ed è così piccola che ha solo metà del numero civico, si chiama Millay House, diventata monumento storico.

foto 3-3-3-2

Spostandoci in Europa, esattamente a Varsavia, l'architetto polacco Jakub Szczesny, progetta e poi realizza la Keret House. Costruito tra due strutture esistenti da due epoche storiche, lo stretto riempimento è più un'installazione artistica che reagisce al passato e al presente di Varsavia. Anche se il punto più largo della struttura semitrasparente, senza finestre, misura solo 122 centimetri, l'interno illuminato in modo naturale non sembra quasi claustrofobico come si potrebbe pensare. La Keret House servirà a tempo indeterminato come dimora temporanea per scrittori itineranti, a cominciare dallo scrittore israeliano Etgar Keret.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Progettare piccoli spazi: tra arte, ricercatezza e precisione

CataniaToday è in caricamento