Movie

Opinioni

Movie

A cura di Cateno Piazza

Movie

Cinema all'aperto a Catania: ripartono le arene

Le arene Argentina, Cordaro e Adua riaprono. Giovedì 10 giugno alle 21 sono state inaugurate le programmazioni 2021 con tre film sotto le stelle per tornare a sognare

Le arene Argentina, Cordaro e Adua riaprono. Giovedì 10 giugno alle 21 sono state inaugurate le programmazioni 2021 con tre film sotto le stelle per tornare a sognare. Il cinema all'aperto rappresenta la magia e la ritualità di un grande classico dell'estate catanese e tiene insieme la fruizione di un film con l’esperienza individuale e sociale cui essa dà luogo.

Cinema Arena Adua-2

Negli anni ’50, le arene presenti a Catania erano circa sessanta e accoglievano anche cinquemila spettatori. Oggi invece il pubblico è diminuito ma sempre più attento e critico verso le proposte cinematografiche. Nella nostra città sono tre le arene principali: Argentina, Corsaro e Adua.

Cinema Arena Corsaro-2

Le arene sono lo spazio ideale per godersi la magia del cinema in tutta sicurezza e quest’anno più degli altri, rappresenta la grande speranza per far ripartire il settore e riportare il pubblico davanti al grande schermo. Il film “Pride” di Matthew Warchus è stato proiettato ieri all’Arena Argentina.

Pride_cover1300-2

In programma all’Arena Argentina anche la rassegna Wong Kar Wai e il KinEst Fest il festival del cinema dell'Europa orientale. Ecco la programmazione del mese di giugno (https://www.cinestudio.eu/arena-argentina-giugno-2021/).

Il film “Volevo nascondermi” di Giorgio Diritti è stato proiettato ieri all’Arena Corsaro e in programmazione fino al sabato 12 giugno.

Volevo nascondermi_coverlg_home-2

Infine, il film “Pepi, Luci, Bom e le altre ragazze del mucchio” di Pedro Almodóvar è stato proiettato all’Arena Adua, ingresso libero. Da venerdì 11 a domenica 13 giugno verrà proiettato il film "Lacci" di Daniele Luchetti.

Pepi et al_cover1000-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinema all'aperto a Catania: ripartono le arene

CataniaToday è in caricamento