Da sabato saranno in circolazione i 42 nuovi bus dell'Amt

I nuovi bus saranno presentati ai cittadini in piazza Università, alla presenza del sindaco

Foto archivio

Venerdì 16 novembre, a partire dalle ore 10, nell'area compresa tra piazza Duomo, piazza Università e il tratto di via Etnea fino ai Quattro Canti, verrà aperto un vero e proprio "Open Bus Village" con la presentazione alla città dei nuovi mezzi di trasporto che da sabato prossimo saranno a disposizione dell'Amt. Per l'occasione, oltre alla presentazione dei nuovi bus, verrà svolta anche un'attività di informazione sulle Politiche Comunitarie, sui relativi fondi europei e in particolare sul Pon Città Metropolitana, coordinato dall’Agenzia per la Coesione Territoriale, che vede coinvolte insieme a Catania altre 13 città Metropolitane italiane.

“La dotazione dei 42 nuovi autobus, per un importo complessivo di oltre 14 milioni di Euro –hanno spiegato il sindaco Salvo Pogliese e l’assessore Sergio Parisi- rientra tra i finanziamenti a fondo perduto interamente a carico dell'Europa, senza alcun onere per il Comune di Catania. Questo importante intervento sulla mobilità cittadina, avviato nel 2016, rappresenta l'inizio di una serie di azioni previste all'interno di una strategia integrata, voluta dall'Accordo di Partenariato Europa 2020, finalizzata all’innalzamento della qualità dei servizi offerti al cittadino negli ambiti della Digitalizzazione (Smart Cities), della mobilità sostenibile, dell'efficientamento energetico e dell'inclusione sociale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rinnovare casa senza ristrutturare: alcune idee

  • Fughe delle piastrelle: i prodotti da utilizzare

  • Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

  • Porte scorrevoli - Cinque motivi per installarle

  • Odore di fumo: come eliminarlo

  • Soffitto: alcune idee per valorizzarlo

Torna su
CataniaToday è in caricamento