Arredare

Come arredare il bagno 'low-cost'

E' possibile dare un tocco di originalità ed unicità al nostro bagno non per forza spendendo delle cifre astronomiche

Per avere un bagno alla moda o che altri ci possono invidiare per la sua originalità non è necessario per forza spendere delle cifre astronomiche ma è possibile creare con il fai-da-te dei pezzi unici che lo personalizzeranno al massimo.

Ecco i consigli degli esperti di habitissimo.it.

Porta-asciugamani fai-da-te - Invece di acquistarne uno costoso se ne può creare una. Per esempio prendi una vecchia scala a pioli, puliscila, carteggiala e dipingila ed una ogni asta come fosse in ripiano.

Lavabo - E' possibile utilizzare uno sgabello o una sedia di lungo corso per dare un tocco in più al basgno. Un pezzo di legno con una superficia consumata dal tempo o trattata può diventare subito il piano per un lavandino d'appoggio.

Vassoio - Per dare un tocco di design al proprio bagno è anche possibile inserire un vassoio in legno al di sopra della vasca per poter tenere candele, prodotti o anche un drink.

Mobile bar o carrello - Se dentro il tuo bagno non c'è molto spazio per poter contenere tutti i prodotti che utilizzi prendi un vecchio carrello o un mobile bar, ristrutturalo ed utilizzalo per i tuoi scopi.

Mobili - Un mobile vintage può essere inserito sotto il lavabo al posto di una costosa struttura, soprattutto coloro che sono amanti dello stile retrò.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come arredare il bagno 'low-cost'

CataniaToday è in caricamento