Regali di Natale: idee originali per incartarli

Ecco alcune idee che ci possono aiutare a rendere il nostro regalo di Natale ancora più originale a partire dall'impacchettamento

Per rendere il regalo di Natale ancora più bello per coloro che lo ricevono non è importante solamente il contenuto ma anche il modo nel quale viene impacchettato.

Sono diversi i modi attraverso i quali è possibile impacchettare un dono, i più originali provengono dal Giappone.

Furoshiki - E' l'arte di impacchettare i regali, che inizialmente veniva utilizzata per conservare all'asciutto i vestiti nei lavatoi pubblici. Ha molta importanza la stoffa con la quale incartare il regalo, che varia a seconda delle occasioni (viola per lauree e funerali, foulard con fiori o frutti per i regali legati alle stagioni).

Sono tre i modi di avvolgere gli oggetti con la stoffa:
- fukusa-zutsumi: il tessuto avvolge l'oggetto senza fare nodi
- otsukai-zutsumi: il tessuto avvolge l'oggetto e si fa un solo nodo
- yotsu-musubi: il tessuto avvolge l'oggetto più grande e si fanno due nodi

Come incartare un regalo con la tecnica Furoshiki

- stendere la stoffa con il lato esterno poggiato sulla superficie, posizionando il regalo al centro
- prendere un lembo ed avvolgere il regalo e ripetere l'operazione con l'altro lembo
- unire i due angoli e chiuderli con un nodo

Carta da giornale - E' un modo originale e personalizzabile aggiungendo nastrini colorati, applicazioni di feltro.

Tovaglioli di carta - E' possibile utilizzare quelli che hanno stampe a sfondo natalizio per impacchetttare qualche regalo. Lo si può fare perchè sono particolarmente resistenti. Si può concludere la confezione con un chiudipacco in cotone o lana per creare un effetto ancora più natalizio.

Vecchi indumenti - Si può usare la camicia o la maglia che non usiamo più ed utilizzarla come carta regalo veramente originale. Si possono impacchettare bottiglie o vestiti e si può concludere la 'decorazione' con nastrino e fiocchi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rinnovare casa senza ristrutturare: alcune idee

  • Fughe delle piastrelle: i prodotti da utilizzare

  • Porte scorrevoli - Cinque motivi per installarle

  • Vasca da bagno: come conservarla nel tempo

  • Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

  • Cappe da cucina: caratteristiche e tipologie

Torna su
CataniaToday è in caricamento