Natale 2019: consigli per gli addobbi

Natale si sta avvicinando: per questo motivo è bene cominciare a pensare a come addobbare albero, presepe ed il resto della casa

Manca poco più di un mese al Natale ed è già tempo per organizzare idee per l'arredamento.

Colori - Quelli che vanno per la maggiore sono sempre il rosso ed il verde. Ma per una atmosfera più elegante e calda si possono utilizzare anche oro, argento e bianco (decorazioni delle mensole, palle dell'albero o luci dell'abete). Da non sottovalutare la bellezza delle sfere in vetro e dei nastri per gli alberi di Natale.

Albero - Non c'è una regola fissa su dove sistemarlo (dipende dalle dimensioni della casa), ma è preferibile metterlo dove la casa viene maggiormente vissuta. L'albero di medie dimensioni può essere messo in salotto ma anche all'ingresso dove gli ospiti non possono non notarlo. Bisogna però tenerlo lontano dalle fonti di calore. Comprarlo vero o sintetico è una scelta etica.

Addobbi - Possono essere di vetro o le classiche palline monocolore. Per non fare confusione è bene usare lo stesso tipo di decorazioni, scegliendo un colore dominante e spezzando con delle bamboline di stoffa o degli angioletti che troverete in qualunque mercatino di Natale. Si può usare anche un mix di stili o prendere spunti dai paesi del Nord Europa dove va per la maggiore la decorazione in legno con opere realizzate da artigiani. 

Presepe - Si può scegliere quello storico (che richiama la realtà della Palestina dell'anno zero) o quello popolare (che lascia più spazio alla fantasia). Bisogna sempre metterlo nel punto della casa maggiormente frequentato. Se avete un camino che non usate si può usare come luogo per allestire il presepe.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

C'è comunque da dire che è necessario rispettare il motto 'il troppo stroppia'. Quindi addobbi e decorazioni sono graditi ma nelle giuste dose. Per coloro che amano il 'fai da te' è possibile fare delle ghirlande (fuori dalla porta o a tavola in occasione dei pranzi e delle cene del 25 e 26 dicembre). Si possono anche aggiungere pigne, nastri in argento ed anche raffigurazione di Babbo Natale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insetti pericolosi: attenzione al 'ragno delle banane'

  • Cimice asiatica: rimedi per eliminarla

  • Blatte volanti: come eliminarle

  • Mosche in casa: rimedi naturali e non per eliminarle

  • Coronavirus: come funzionano candeggina e sapone

  • Tutti in casa? Come gestire al meglio il wi-fi

Torna su
CataniaToday è in caricamento