Più luce naturale in casa? Ecco come fare

Alcuni accorgimenti ci possono permettere di dare maggiore luminosità alla nostra casa ed arrivare ad avere anche un piccolo risparmio sulla bolletta della luce

Un ambiente casalingo luminoso, oltre a far sembrare gli spazi più grandi, consente di essere più felici ed avere più energie e quindi ha benefici sul benessere psicofisico di una persona. 

Casa illuminata - Vantaggi

- ideale per chi soffre di allergia perchè con la luce solare gli acari della polvere perdono forza e si diminuisce il rischio della formazione di muffa

- una stanza ben illuminata è accogliente e permette anche di risparmiare sulla bolletta della luce

Per sfruttare al meglio una stanza illuminata occorre scegliere finestre dal modello minimal (quelle con alzata scorrevole) che riducono al minimo il profilo dell'anta all'interno del muro consentono di fare entrare luce naturale dall'esterno. Avere i vetri puliti aiuta il passaggio della luce. La superficie sporca rappresenta una barriera ai raggi solari. 

Ideale anche montare uno specchio vicino alla finestra per dare profondità allo spazio e per far sì che la luce riflettendo sullo specchio aumenti l'illuminazione interna.

Se si ha a che fare con ambienti poco illuminati il consiglio è quello di tingere i muri dei colori giusti (tinte chiare e neutre) magari con componenti luminescenti per far sì che si crei effetto riflettente. I mobili consentono inoltre di far apparire un ambiente più luminoso. Anche in questo caso è preferibile scegliere delle tinte chiare.

Pure le tende, come i mobili e le pareti, devono essere a tinte chiare e neutre. Nella camera da letto devono però essere tali da garantire il filtraggio della luce. In cucina o soggiorno, dove non c'è la necessità di curare la privacy, è possibile anche avere tende con tessuti più leggeri e trasparenti.

Per poter rendere la casa più luminosa è inoltre possibile creare dei punti luci usando il vetro. Nel corridoio per esempio è consigliato introdurre all'interno degli inserti di vetro cemento. Altra soluzione è quella di scegliere porte in vetro che garantiscono il filtraggio della luce nelle stanze. 

Nelle mansarde, invece, la soluzione tipica per permettere di avere una luminosità maggiore è quella di installare una finestra nel sottotetto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Case da sogno - Appartamento con attico 'vista Etna' in Viale Vittorio Veneto

  • Muro portante - Come abbatterlo in sicurezza

  • Cucina senza cattivi odori? I rimedi naturali

  • Salotto di casa - Come organizzarlo al meglio

  • Pulire casa con il vapore - Tutti i vantaggi

  • Lampade a basso consumo: le diverse tipologie

Torna su
CataniaToday è in caricamento