Domenica, 20 Giugno 2021
Ristrutturare

Cinque consigli per una casa eco-friendly

Quando si effettua una ristrutturazione è possibile con alcuni accorgimenti avere una casa più 'sostenibile' che consente anche di diminuire i costi in bolletta

Quando si effettua una ristrutturazione non si deve pensare solamente all'aspetto estetico ma anche all'efficienza energetica.

Ecco quindi alcuni consigli su come avere un appartamento eco-friendly e che ci permette anche di risparmiare sulla bolletta.

Infissi - Quando sono troppo datati causano dispersione di calore e costi eccessivi in bolletta. Inoltre quando le finestre non si chiudono bene l'ambiente risulta essere sempre freddo. Per questo motivo è meglio installarne di nuovi, ideali quelli in pvc a risparmio energetico con vetri doppi.

Elettrodomestici e classe energetica - In cucina vanno necessariamente utilizzati apparecchi A++ o A+++. Sono più costosi ma a lungo andare ci sarà risparmio in bolletta.

Luce - Quando ci sono tante finestre è possibile anche consumare meno illuminazione e quindi avere meno costi in bolletta. Le lampadine ad incandescenza vanno poi sostituite con quelle di nuova generazione che permettono un risparmio dell'80%.

Involucro edilizio - Questo tipo di isolamento viene realizzato grazie a pannelli isolanti per esterno o termoisolanti per interno in modo tale da separare la casa dagli altri immobili presenti nel condominio e confinanti. Se il budget è più ridotto è possibile optare per intonaci termoisolanti che danno protezione da rumori e freddo e che saranno in grado di ridurre i costi in bolletta.

Pannelli fotovoltaici - Si tratta di moduli che sfruttano l'energia solare e la trasformano in energia elettrica. Di solito vanno installati sui tetti delle case per poter essere raggiunti più facilmente dal sole in molte ore del giorno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinque consigli per una casa eco-friendly

CataniaToday è in caricamento