Porte scorrevoli in casa - Ecco alcune soluzioni

La porta scorrevole è un tipo di soluzione che permette non solo di risparmiare spazio ma di rendere l'ambiente casalingo molto elegante e funzionale

In casa le porte scorrevoli rappresentano un'ottima soluzione perchè permettono di guadagnare spazio e perchè sono molto funzionali ed eleganti.

Vediamo quali sono le caratteristiche principali delle porte scorrevoli e come esistano soluzioni (suggerite dagli esperti di habitissimo.it) che possono risolvere i problemi che di volta in volta possono sorgere quando stiamo per installarne una.

Porte scorrevoli con una sola anta - Sono adatte a qualunque ambiente (anche a bagni e ripostigli). Il controtelaio può essere facilmente installato all'interno della parete sia con pareti in cartongesso che in muratura.

Nel momento in cui ci sono impianti elettrici nella parete è possibile acquistare un controtelaio che non ostacola la presenza di elementi come interruttori, prese o termostati.

Poichè l'obiettivo della porta scorrevole è anche quello di essere 'mimetica' vengono utilizzati dei rivestimenti in resina che delimitano il perimetro della porta.

Porta scorrevole con due ante che si chiudono in un solo controtelaio - E' una porta molto pratica che risulta assai utile quando non si può inserire un controtelaio su uno dei due lati della porta. E' un tipo di soluzione che consente di avere ampie aperture e dare l'illusione di dividere o unire due ambienti.

Pareti curvilinee - Anche in questo caso è possibile installare delle porte scorrevoli a scomparsa perchè esistono dei controtelai ad hoc che vengono realizzati su misura anche per le superfici curve. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Case da sogno - Appartamento con attico 'vista Etna' in Viale Vittorio Veneto

  • Muro portante - Come abbatterlo in sicurezza

  • Cucina senza cattivi odori? I rimedi naturali

  • Pulire casa con il vapore - Tutti i vantaggi

  • Camera da letto - Come aumentare la luce naturale

  • Lampade a basso consumo: le diverse tipologie

Torna su
CataniaToday è in caricamento