Mercoledì, 28 Luglio 2021
Sicurezza

Odore di fumo: come eliminarlo

L'odore di fumo, anche per coloro che fanno uso di sigarette o tabacco in genere, è qualcosa di molto fastidioso in casa. Ecco alcuni consigli per poterlo ridurre o eliminare del tutto

Uno degli effetti sgradevoli del consumo di sigaretta è sicuramente l'odore di fumo che si forma nelle casa di chi le consuma.

Spesso non basta arieggiare la stanza o svuotare i posaceneri per ottenere l'effetto desiderato, ma bisogna pulire a fondo le stanze ed utilizzare i prodotti adeguati.

Odore di fumo - Consigli per l'eliminazione

- lavare e disinfettare tutte le superfici

- svuotare costantemente i posaceneri

- spolverare periodicamente i soprammobili

- disinfettare tappeti e tende

- cambiare spesso i filtri dei condizionatori

- lavare vestiti inserendo oltre al normale detersivo anche una tazza di aceto

Odore di fumo - Prodotti naturali da utilizzare

Arance e limoni - Cuocendo in padella le bucce si ottiene una miscela che può essere utilizzata come profumatore negli ambienti con aria viziata

Carbone attivo - E' una polvere che se utilizzata sui divani o sulle poltrone è in grado di ridurre le tracce del fumo

Bicarbonato di sodio - Basta posizionarne una ciotola nell'ambiente che vogliamo purificare per ottenere l'effetto desiderato. Al bicarbonato possono essere aggiunti anche i fondi del caffè

Aceto bianco ed olio essenziale - Questa miscela può essere utilizzata per disinfettare mobili, pavimenti e tappezzeria. L'aggiunta dell'olio essenziale è necessaria per coloro che non amano particolarmente l'odore dell'aceto

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Odore di fumo: come eliminarlo

CataniaToday è in caricamento