Box doccia: rimedi naturali per la pulizia

Esistono alcuni rimedi naturali grazie ai quali possiamo sempre avere pulito il box doccia, uno dei componenti fondamentali del bagno all'interno di una casa

Il box doccia è di sicuro tra i componenti più importanti del bagno ma al contempo quello che si sporca con maggiore facilità e che ha bisogno di essere mantenuto sempre pulito per combattere il calcare, per evitare che le gocce d'acqua che residuano possano opacizzare il vetro e per eliminare possibili residui di bagnoschiuma e shampoo.

Box doccia - Cosa fare sempre

- asciugarlo dopo ogni utilizzo
- pulire con il getto d'acqua ed un panno in microfibra asciutto
- se è ancora sporco, utilizzare prodotti appositi o soluzioni naturali

Box doccia - Rimedi naturali contro il calcare

Aceto di vino bianco, bicarbonato e limone: è possibile utilizzare un composto naturale formato da aceto di vino bianco, bicarbonato e limone. In queso caso è sufficiente utilizzare una spugna e strofinare questo detersivo sul piatto doccia e nelle fessure. Risciacquare in maniera abbondante alla fine del processo

Aceto di mele ed acqua tiepida: valido sia per i box in vetro che per quelli in plastica; effettuare questa miscela ed inserirla dentro uno spruzzino. Utilizzare una spugna ed una volta terminato asciugare con un panno in microfibra o un tergivetro

Bicarbonato sciolto in acqua: valido nel caso di macchie particolarmente difficili; è possibile aggiungere anche qualche goccia di olio essenziale all'arancia

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per sconfiggere il calcare che si forma sui rubinetti o sul soffione è consigliabile immergere quest'ultimo in acqua calda e aceto per un'ora. Poi sciacquare in maniera consistente (se ci sono ancora dei fori ostruiti, utilizzare un ago).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Condominio: regole di comportamento ai tempi del Covid-19

  • Cimici: come eliminarle dalla propria casa

  • Parquet: come mantenerlo pulito e non rovinarlo

  • Idrostufa: come funziona e quanto fa risparmiare

  • Cambio di stagione: come avere l'armadio in ordine

  • Sulla Catania-Messina si sostituiscono i cordoli in cattivo stato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento