Come pulire e disinfettare i giocattoli dei bambini

Ecco tutti gli accorgimenti che occorre necessariamente adottare nel momento in cui procediamo alla pulizia periodica dei giocattoli dei nostri bambini

I bambini, data la loro tenera età, non possono certo fare attenzione all'igiene dei loro giocattoli.  A questo aspetto devono ovviamente pensarci i genitori, che devono procedere periodicamente a pulire ed igienizzare.

Giocattoli di plastica

Piccole dimensioni - In mancanza di adesivi o batterie possono essere lavati in lavastoviglie utilizzando bicarbonato e detersivo neutro

Grandi dimensioni - Per eliminare lo sporco ed i batteri utilizzare una soluzione di acqua ed aceto o acqua calda e detersivo anallergico da passare sul giocatollo con un panno in microfibra; se ci sono zone difficile da raggiungere meglio utilizzare uno spazzolino

Giocattoli con batterie - Acqua calda e detesrsivo anallergico. Dopo aver rimosso le batterie passare il panno in microfibra su tutto il giocattolo. Una volta eliminato lo sporco per igienizare bisogna spruzzare un mix di acqua ed aceto.

Giocattoli di stoffa

Se c'è solo polvere basta utilizzare una spazzola per panni e metterli una notte dentro al congelatore chiusi in un sacchetto di plastica (in questo modo verranno eliminati i batteri).

Se si tratta di peluches delicati è bene effettuare un lavaggio a secco: inserire il peluche dentro un sacchetto di plastica, aggiungere bicarbonato, sale e 10-15 gocce di tea-tree oil; scuotere il sacchetto e farlo riposare per circa 2-3 ore. Togliere il pupazzo dal sacchetto e spazzolarlo per togliere i residui di bicarbonato.

Giocattoli di legno

Utilizzare panno umido con acqua e detersivo neutro. Una volta puliti anch'essi possono essere disinfettati spruzzando acqua ed aceto.

Giocattoli di gomma

Per rimuovere i segnali di penna o di colori è possibile utilizzare un batuffolo di cotone impregnato di alcol o bicarbonato. Se si vogliono lavare è preferibile optare per il sapone di Marsiglia diluito con acqua e passare un panno inumidito sulle pareti sporche. 

Se c'è sporco difficile da eliminare si può utilizzare il batuffolo di cotone imbevuto di acqua e detersivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Case da sogno - Appartamento con attico 'vista Etna' in Viale Vittorio Veneto

  • Muro portante - Come abbatterlo in sicurezza

  • Cucina senza cattivi odori? I rimedi naturali

  • Pulire casa con il vapore - Tutti i vantaggi

  • Lampade a basso consumo: le diverse tipologie

  • Camera da letto - Come aumentare la luce naturale

Torna su
CataniaToday è in caricamento