Casa: cosa fare al rientro dalle ferie estive

Una volta terminate le vacanze e rientrati in casa, è necessario adottare qualche piccolo accorgimento per poter rendere la nostra abitazione nuovamente 'efficiente'

Al rientro delle vacanze la maggior parte di noi si sente stanco e spossato e quindi è mal disposto nei confronti delle pulizie di casa, che sono necessarie per riprendere la quotidianità e soprattutto per rendere la casa pulita e fresca in vista dell'autunno e dell'inverno.

Di seguito forniamo alcuni consigli che potranno permettere di raggiungere l'obiettivo di avere casa pulita risparmiando un po' di tempo rispetto a quello che normalmente ci vorrebbe.

Valigie - E' la prima cosa da fare al rientro, se si lasciano in giro per casa si rischia di rovinare quello che c'è dentro

Tende e divani - E' necessario effettuarne il lavaggio (anche di tappeti, cuscini). Ideale quello a 30 gradi in modo anche da avere dei costi ridotti in bolletta ed una piccola attenzione nei confronti dell'ambiente

Vetri e tapparelle - Possono essere lavate con sapone di marsiglia ed acqua e renderanno le nostre finestre brillanti in pochi minuti. Le tapparelle possono invece essere pulite con un panno umido e se sono troppo rovinate si potrebbe pure riverniciarle o proteggerle con della cera d'api

Superfluo - I giorni prima del rientro al lavoro sono ideali per eliminare dal nostro guardaroba quello che non usiamo più e darlo a chi ne ha maggiormente bisogno. In questo modo è possibile procedere anche alla pulizia dell'armadio. Lo stesso concetto di 'decluttering' vale anche per le altre stanze della casa: in bagno possiamo eliminare i cosmetici o prodotti che non usiamo più e pulire le mensole, in cucina è necessario buttare il cibo scaduto e pulire ed organizzare i ripiani in base alla scadenza delle pietanze. 

Pareti - Una miscela di acqua calda e sapone di Marsiglia le potrà rendere pulite dalla polvere. Se invece vogliamo dare un cambio di look alla casa si potrebbero pure tinteggiare. Ma prima di mettere il colore sarà necessario riparare i buchi o le crepe con dello stucco. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Case da sogno - Appartamento con attico 'vista Etna' in Viale Vittorio Veneto

  • Rendere la casa pulita in 5 minuti? Ecco come fare

  • Bolletta digitale - Molti 'pro' e nessun contro

  • Muro portante - Come abbatterlo in sicurezza

  • Salotto di casa - Come organizzarlo al meglio

  • Cucina senza cattivi odori? I rimedi naturali

Torna su
CataniaToday è in caricamento