Lavatrice e risparmio in bolletta: ecco come fare

Piccoli accorgimenti possono permetterci di utilizzare spesso un elettrodomestico fondamentale come la lavatrice senza avere in bolletta dei costi eccessivi

Gli elettrodomestici sono una componente oramai essenziale delle nostre abitazioni in quanto spesso di permettono di fare molte cose in contemporanea e di ottimizzare il tempo.

Tra i più importanti c'è sicuramente la lavatrice, che però influisce sui costi in bolletta. Per questo motivo esistono alcuni accorgimenti grazie ai quali è possibile cercare di ridurre le spese.

Quando fare la lavatrice e tipologie di contratto 

- F1 dalle 8:00 alle 19:00 dal lunedì al venerdì i prezzi dell'energia elettrica sono più alti

- F2 dalle 19:00 alle 8:00 nei giorni feriali costa meno rispetto alla F1

- F3 nei weekend e nei festivi i prezzi sono notevolmente più bassi

- Fascia monoraria: prevede un costo dell'elettricità uguale nel corso della giornata a prescindere dall'ora in cui viene consumata. Conviene a chi utilizza molti elettrodomestici durante il giorno e la sera

- Fascia bioraria: il contratto prevede solo la fascia F1 durante la settimana e quella F2 e F3 la sera e nel week-end

- Fascia multioraria: prevede tre fasce orarie. Dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 19:00 e l'energia costa di più; la fascia intermedia, dal lunedì al venerdì, dalle 7:00 alle 8:00 e dalle 19:00 alle 23:00, e il sabato dalle 7:00 alle 23:00, ha costi minori; la fascia fuori: dal lunedì al sabato, dalla mezzanotte alle 7:00 e dalle 23:00 alle 24:00, e tutte le domeniche ed i festivi

Lavatrice - Altri modi per risparmiare

- Evitare il prelavaggio perchè è il momento nel quale la lavatrice consuma di più perchè deve portare a temperatura l'acqua; chi non vuole farne a meno può avviare la lavatrice per 10 minuti e successivamente, dopo circa un'ora, fare riavviare il normale ciclo di lavaggio

- Occorre acquistare lavatrici a basso consumo, ossia quelle appartenenti alla classe A, A+ e A++

- Utilizzando la lavatrice sempre a pieno carico si ha un risparmio di acqua, un risultato migliore ed un consumo minore; occhio però a non effettuare mai un eccessivo sovraccarico

- Optare per i programmi della lavatrice 'eco' che permettono un risparmio del 40% di energia e scegliere sempre lavaggi intorno ai 30° gradi per risparmiare in bolletta ed avere rispetto per i capi eccessivamente delicati

- Necessario effettuare la pulizia del filtro almeno ogni 60 giorni

Prodotti online per la lavatrice

Lavatrice classe A+++

Detersivo ecologico

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Detergente effervescente per lavatrice

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come imbiancare casa con il compressore

  • Lavatrice e risparmio in bolletta: ecco come fare

  • Sapone di Marsiglia: proprietà e come utilizzarlo

  • Autunno: come risparmiare sulle utenze

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento