Lavastoviglie e risparmio in bolletta: come fare

Bastano alcuni piccoli accorgimenti per risparmiare in bolletta anche quando usiamo spesso un elettrodomestico come la lavastoviglie

Tra gli elettrodomestici sicuramente più amati, a maggior ragione dalle famiglie numerose, c'è sicuramente la lavastoviglie. Permette di avere in poco tempo piatti brillanti.

Spesso però capita che il suo utilizzo sia morigerato a causa degli eccessivi costi in bolletta. Ecco di seguito alcuni consigli che possono permettere di sfruttarla al meglio senza pagare troppo.

Nella scelta della lavastoviglie è importante la classe energetica. I modelli che assicurano il maggiore risparmio sono quelli A+++, A++ e A+. Alcuni modelli possiedono dei sensori che individuano il migliore programma da utilizzare per limitare gli sprechi.

La lavastoviglie, se riempita a metà, funziona come fosse piena. Non è però consigliabile sovraccaricarla perchè i bracci potrebbero fare fatica a muoversi e non pulire al meglio le stoviglie.

Ogni modello permette di posizionare le stoviglie in modo differente, ma solitamente i piatti e le pentole vanno posizionati nel cestello inferiore mentre nella parte superiore meglio mettere bicchieri ed utensili leggeri.

Più si alza la temperatura della lavastoviglie più consuma. Per questo motivo se si hanno poche stoviglie non troppo sporche meglio optare sempre per il 'programma ecologico'. Come orario ideale meglio la sera o i giorni festivi, anche se quest'ultimo aspetto può dipendere dalle fasce di consumo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La pulizia costante e corretta della lavastoviglie aiuta a risparmiare in bolletta perchè l'elettrodomestico consuma meno se funziona in modo regolare ed efficace. La stessa cosa vale per la manutenzione, con la necessaria eliminazione periodica di muffa e calcare. Non inserire mai piatti con residui di cibo che potrebbero ostacolare il corretto funzionamento di scarichi e filtri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sapone di Marsiglia: proprietà e come utilizzarlo

  • Lavatrice e risparmio in bolletta: ecco come fare

  • Casa: come creare una stanza in più

  • Balcone: come arredarlo ed utilizzarlo in autunno

  • Autunno: come risparmiare sulle utenze

  • Casa in comune: come trovare il coinquilino giusto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento