Reddito energetico: cos'è e come funziona

Il Governo sta per attuare una misura economica che ha l'obiettivo di far risparmiare in bolletta le famiglie con fasce di reddito più basse

Il Governo ha pensato ad una nuova misura per venire incontro alle famiglie in difficoltà economica, il reddito energetico (per il quale verranno stanziati circa 200 milioni di euro).

Non si tratta di un sussidio mensile per le famiglie, ma della possibilità per i cittadini con redditi bassi di installare a costo zero pannelli fotovoltaici che possono produrre energia elettrica e quindi abbassare i consumi e le spese in bolletta.

Una prima sperimentazione è avvenuta con successo in Italia in Sardegna, precisamente a Porto Torres, dove è stato istituito un fondo rotativo per l'installazione gratuita di pannelli fotovoltaici a favore delle fasce meno abbienti.

Si potranno ottenere risparmi in bolletta fino ad € 150 all'anno. Nelle prossime settimane dovranno essere emanati dei provvedimenti attuativi che dovrebbero definire tempi, modalità e requisiti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Case da sogno - Appartamento con attico 'vista Etna' in Viale Vittorio Veneto

  • Muro portante - Come abbatterlo in sicurezza

  • Cucina senza cattivi odori? I rimedi naturali

  • Pulire casa con il vapore - Tutti i vantaggi

  • Camera da letto - Come aumentare la luce naturale

  • Lampade a basso consumo: le diverse tipologie

Torna su
CataniaToday è in caricamento