Polizia, Giuseppe Gualtieri è il nuovo Questore di Catania

Arriva a Catania al posto di Marcello Cardona, trasferito alla questura di Milano. Dopo aver catturato Bernardo Provenzano è stato promosso per merito straordinario a dirigente superiore

Giuseppe Gualtieri è il nuovo questore di Catania. "Sono grato al capo della Polizia per avermi assegnato ad una città importante come Catania" ha commentato Gualtieri dopo aver appreso la notizia, aggiungendo "ritorno in Sicilia con entusiasmo".

Noto per aver catturato Bernardo Provenzano, operazione che gli permesso di ottenere,  per merito straordinario, la carica di dirigente superiore, Gualtieri ha una lunga carriera in polizia che ha avuto inizio nel 1983. Dopo tre anni di scuola allievi a Vibo Valentia come dirigente dell'ufficio studi, ricerche e documentazioni, dal 1986 al 1989 Gualtieri ha diretto il nucleo prevenzione crimine in Calabria, dove poi ha diretto la sezione della squadra mobile a Gioia Tauro. Dopo un periodo alla presidenza dei ministri, il neo questore etneo, fino al 2005 ha coordinato anche la squadra mobile di Vibo Valentia, per poi centrare, 10 anni fa l'importante cattura del numero uno di Cosa Nostra. Fino al 2010 Gualtieri è stato questore di Trapani, per poi essere trasferito nel 2013 a Caserta. Ha conseguito brillanti risultati non soltanto nella lotta contro la mafia, ma anche nell'attività investigativa e di repressione della malavita calabrese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ha collaborato inoltre alla stesura di un manuale di tecniche operative e di controlli di polizia amministrativa adottato come libro di testo da tutte le scuole della polizia di stato. E’ stato insignito della cittadinanza onoraria di Corleone, Catanzaro, Marsala, Mazara del Vallo ed Erice ed anche della benemerenza vivica della provincia regionale di Palermo. Arriva a Catania dopo aver assunto la reggenza della questura di Potenza nel gennaio 2015, prendendo il posto di Marcello Cardona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento