Cronaca

Stop alle udienze fino a 20 marzo per i penalisti catanesi

La decisione e' stata ufficializzata dalla Camera Penale "Serafino Famà"

Fino al 20 marzo i penalisti catanesi di asterranno da udienze e attivita' giudiziarie a causa dell'emergenza sanitaria legata alla diffusione del Coronavirus. La decisione e' stata ufficializzata dalla Camera Penale "Serafino Famà". "Spicca, tra gli ambiti disciplinati dalla disposizione della Presidenza del Consiglio l'assenza assoluta di qualsiasi considerazione degli uffici giudiziari dell'intero territorio nazionale dove - lamentano gli avvocati penalisti - si recano e svolgono la loro attivita' innumerevoli persone, avvocati e cittadini utenti della giustizia insieme ai magistrati e ai pubblici funzionari preposti alla giurisdizione. L'assenza di qualsiasi intervento ha impedito l'assunzione di razionali e omogenee misure di precauzione e cautela, demandando di fatto le scelte eventuali ai responsabili degli uffici giudiziari del territorio nazionale o alle iniziative degli organi forensi o delle associazioni come le Camere Penali. Lasciandoli soli. Ed e' per queste ragioni che il direttivo della camera Penale 'Serafino Fama'' di Catania ritiene di aderire all'astensione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stop alle udienze fino a 20 marzo per i penalisti catanesi

CataniaToday è in caricamento