Palagonia, 36enne condannato per droga

L’uomo dovrà scontare la pena di 2 anni e 7 mesi e 27 giorni di reclusione per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio commesso a Bernalda (MT) nel mese di marzo di quest’anno

I carabinieri della stazione di Palagonia, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Matera, hanno arrestato il 36enne palagonese Pietro Lauria.
L’uomo, che dovrà scontare la pena di 2 anni e 7 mesi e 27 giorni di reclusione per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio commesso a Bernalda (MT) nel mese di marzo di quest’anno. L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato posto agli arresti domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • "Sono uscito per vendere droga", lo dichiara nell'autocertificazione: arrestato

  • Coronavirus, l'avanzata resta costante: in Sicilia 73 nuovi casi, a Catania +30

  • Coronavirus, numerose segnalazioni di gente in giro: immunità di gregge o incoscienza?

  • Coronavirus, frenata dei contagi in Sicilia con +71 rispetto a ieri: a Catania solo +3

  • Coronavirus, sospeso avvio della stagione balneare

Torna su
CataniaToday è in caricamento