menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Catania il segretario confederale della UIL

Sarà presente a Catania il segretario confederale della Uil Gugliemo Loy, responsabile delle politiche del lavoro del sindacato, per prendere parte al convegno "Dignità, qualità, lavoro

Sarà presente a Catania il segretario confederale della Uil Gugliemo Loy, responsabile delle politiche del lavoro del sindacato, per prendere parte al convegno "Dignità, qualità, lavoro. Il Jobs Act visto dalla Uil", dedicato in particolare ai temi del contratto a tutele crescenti e nuova-Aspi. Proprio su Naspi e indennità di disoccupazione, oltre che sulla Cassa integrazione guadagni e la riduzione delle ore autorizzate, la Uil sta conducendo una battaglia per denunciare i rischi del nuovo sistema di ammortizzatori sociali. 

"Decine di migliaia di lavoratrici e lavoratori, che lavorano stagionalmente in importanti settori produttivi ed economici, turismo e alimentare in primis, saranno le prime vittime - spiega Guglielmo Loy - delle innovazioni del governo in tema di lavoro e ammortizzatori sociali. Queste persone, infatti, che operano da anni come “stagionali” riescono a integrare la loro retribuzione da lavoro con un sussidio (aspi e mini aspi, fino al 30 aprile) che consente loro di avere un decoroso reddito e, soprattutto, una decente pensione alla fine della loro carriera. Ma dal primo maggio, grazie alla nuova legge sul Jobs Act in vigore dal 7 marzo, la Naspi sarà calcolata sulla metà delle settimane di contribuzione versate. Ci sarà, quindi, un danno grave sia per la parte economica che per i contributi utili alla pensione".

Il segretario Uil Fortunato Parisi spiega così il significato dell'iniziativa: "Su jobs act e ammortizzatori sociali abbiamo voluto un'iniziativa di respiro nazionale a Catania perché questa provincia resta frontiera della crisi, come dimostrano da tempo i dati del Rapporto nazionale sulla Cassa integrazione curato dal Servizio Politiche del Lavoro sotto la guida di Guglielmo Loy. Per il nostro territorio, il presente è segnato da allarmanti indicatori di aggravamento dello stato di salute delle imprese, del mondo del lavoro. Noi, però, non abbiamo smesso di credere nel futuro".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

social

Covid-19 e meteo: come le temperature agiscono sul virus

Sicurezza

Bonus antifurto 2021: i requisiti per richiederlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento