Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Abitazioni e palazzi come supermercati della droga: un arresto in via Ustica

I carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Fontanarossa hanno arrestato il 30enne catanese Mirko Ventaloro, poiché ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti

I carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Fontanarossa hanno arrestato il 30enne catanese Mirko Ventaloro, poiché ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. Operazione eseguita in piena notte dai militari dell’Arma in via Ustica – quartiere San Giovanni Galermo - luogo in cui, al termine di un servizio di osservazione, che ha consentito di censire un anomalo afflusso di giovani assuntori dall’abitazione del pusher, hanno fatto irruzione nell’immobile all’interno del quale, previa perquisizione, hanno rinvenuto e sequestrato: circa 220 grammi di cocaina, 15 grammi di marijuana, già suddivise in dosi, nonché del materiale comunemente utilizzato dagli spacciatori per confezionare le dosi di stupefacente da porre in commercio. Nel medesimo contesto operativo, i carabinieri hanno esteso la perquisizione allo scantinato condominiale dove, nascosti all’interno di una intercapedine muraria, hanno rinvenuto e sequestrato ulteriori 400 grammi di marijuana e 8 grammi di cocaina, anche queste ripartite in dosi pronte alla vendita al dettaglio. Gli stupefacenti sequestrati, se posti in vendita, avrebbero potuto fruttare oltre 40.000 euro. L’arrestato, in attesa della direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abitazioni e palazzi come supermercati della droga: un arresto in via Ustica

CataniaToday è in caricamento