rotate-mobile
Cronaca

Accoltella il figlio perché “pretende” i soldi per la cocaina

La vittima è stata ricoverata in ospedale con 15 giorni di prognosi: uno dei fendenti l'ha colpito alla mano, l'altro alla gamba

I carabinieri hanno arrestato un disoccupato di 55 anni per avere aggredito e sferrato due coltellate al figlio di 27 anni, cocainomane, dopo l'ennesima richiesta di denaro. Sono stati i militari dell'arma di Pedara, nel catanese, a disarmare l'uomo dopo che aveva ferito il figlio.

La vittima è stata ricoverata in ospedale con 15 giorni di prognosi: uno dei fendenti l'ha colpito alla mano, l'altro alla gamba, con danni al nervo sciatico. Il padre sarà giudicato per direttissima. Sequestrato il coltello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltella il figlio perché “pretende” i soldi per la cocaina

CataniaToday è in caricamento