rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca Scordia

Accoltella la moglie e fugge via in auto: rintracciato ed arrestato per tentato omicidio

All'origine dell'aggressione alla donna, secondo quanto accertato dagli investigatori, una relazione extraconiugale intrattenuta dal pensionato, che si è scagliato contro la donna dopo una violenta lite

Ferisce la moglie a coltellate, fugge in auto ma viene rintracciato e arrestato per tentato omicidio dai carabinieri. E' accaduto a Scordia. In manette è finito un 75enne. L'uomo è stato rintracciato e catturato in un'abitazione di Licodia Eubea, dove si era nascosto. Vittima dell'aggressione la moglie, di 74 anni.

La donna, soccorsa dal 118 e trasportata all'ospedale di Militello val di Catania, è stata sottoposta ad intervento chirurgico per un taglio profondo all'arteria ulnare del braccio sinistro. A lanciare l'allarme è stato il figlio 55enne, che ha informato i carabinieri.

I militari giunti sul posto hanno soccorso la donna. Sequestrato anche il coltello da cucina, ancora sporco di sangue. L'uomo, fuggito a bordo della sua Renault Megane, e' stato rintracciato dai militari e condotto nel carcere di Caltagirone. Le ipotesi di reato che gli vengono contestate sono di tentato omicidio, lesioni personali gravi e maltrattamenti continuati in famiglia.

All'origine dell'aggressione alla donna, secondo quanto accertato dagli investigatori, una relazione extraconiugale intrattenuta dal pensionato, che si è scagliato contro la donna dopo una violenta lite. La moglie, svegliatasi dall'anestesia, ha raccontato di pregresse violenze psicofisiche mai denunciate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltella la moglie e fugge via in auto: rintracciato ed arrestato per tentato omicidio

CataniaToday è in caricamento