Aci Castello, inseguimento su viale Mediterraneo: arrestato un 23enne

Aveva appena rubato, con alcuni complici, un trattore stradale con rimorchio e due pale meccaniche in un deposito edile per il valore di mezzo milione di euro

Danilo Pastura, 23 anni, è stato arrestato dai carabinieri per furto aggravato in concorso. Il giovane, insieme ad altri complici che sono riusciti a fuggire, aveva appena rubato un trattore stradale con rimorchio e due pale meccaniche, in un deposito edile in via dell'Amore ad Aci Castello. Il valore stimato del furto ammontava a più di mezzo milione di euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ragazzi ieri notte intorno alle 2 è passato sfrecciand,o con un'auto dotata di targa falsa, davanti alla rotonda dell'ospedale Cannizzaro e ha incrociato una pattuglia dei militari che hanno cominciato a inseguirlo fino a che in viale Mediterraneo sono riusciti a bloccarlo, accertandosi della provenienza furtiva dei mezzi.Il 23enne, in attesa di giudizio, si trova al momento agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Reati fiscali, coinvolti nomi della cordata interessata al Calcio Catania: gli arrestati

  • Scoperto traffico di auto rubate: 5 in manette

  • Per ripicca contro il compagno butta il suo cane dal quarto piano: denunciata

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 10 luglio 2020

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, auto contro tir: morta una donna, grave il figlio

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

Torna su
CataniaToday è in caricamento