Cronaca

Aci Castello, minorenni nascondono 110 grammi di erba nel bagnoschiuma

Gli arrestati, assolte le formalità di rito, sono stati associati al centro di prima accoglienza di Catania

Carabinieri della Stazione di Aci Castello hanno arrestato nella flagranza due catanesi di 16 anni, entrambi incensurati, poiché ritenuti responsabili di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. La pattuglia li ha fermati la scorsa notte per un normale controllo mentre percorrevano quella Via Angelo Musco a bordo del loro Piaggio Liberty.

Tradendo un certo nervosismo, hanno indotto i militari ad approfondire il controllo tramite perquisizione personale e del mezzo, terminata con il rinvenimento e sequestro di: 110 grammi di marijuana, di cui una parte nascosta sotto il sellino dello scooter e l’altra “magistralmente” occultata dentro un flacone di bagnoschiuma, colmo di liquido detergente, nonché di materiale comunemente utilizzato dagli spacciatori per confezionare le dosi di stupefacente.

Gli arrestati, assolte le formalità di rito, sono stati associati al centro di prima accoglienza di Catania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aci Castello, minorenni nascondono 110 grammi di erba nel bagnoschiuma

CataniaToday è in caricamento