Aci Castello, nasconde cocaina e marijuana in camera da letto: arrestato

Durante la perquisizione domiciliare i carabinieri hanno trovato 30 grammi di marijuana, 2 dosi di cocaina, 30 euro, un bilancinod i precisione e del materiale utilizzato per confezionare le dosi

I carabinieridi Aci Castello hanno arrestato  un 20enne per detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. Ieri sera, i militari, a conclusione di una breve ma proficua attività info investigativa, hanno fatto irruzione nell’abitazione del giovane castellese, nella frazione di Ficarazzi, luogo in cui previa perquisizione sono stati trovati e sequestrati: 30 grammi di marijuana, 2 dosi di cocaina, 30 euro in contanti nonché un bilancino elettronico di precisione e del materiale comunemente utilizzato per confezionare le dosi di droga, il tutto nascosto nell’armadio della camera da letto. L’arrestato, in attesa della direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento