← Tutte le segnalazioni

Aci Castello: "Parcheggio con pass di invalidità e trovo la multa"

Redazione

Gentile redazione, sono la signora La Martina Giuseppa, premetto che sono una persona disabile e che vive a Catania, detto ciò vorrei raccontarvi in breve, uno spiacevole episodio avvenutomi nel Comune di Aci Castello. Nello specifico, in data 22/07/2016 verso le 22:30 circa, parcavo la mia automobile sui posti delimitati dalle strisce blu, esponendo in maniera ben visibile il mio pass di invalidità e in compagnia di mio figlio, raggiungevo un'amica che abitava li vicino; dopo circa due ore, mi accingevo a ritornare ove era parcheggiata la mia auto e mio figlio si accorgeva che sul parabrezza vi era un verbale di contestazione amministrativa , emesso dal comando Polizia Municipale Servizi Ausiliari del Traffico del Comune di Aci Castello, in sostanza mi veniva contestato l’ art. 157 comma 6° e 8° del Codice Stradale, poiché lasciavo il mio veicolo in area di sosta regolamentata a pagamento, senza esporre alcun tagliando di pagamento. Giova precisare che io a causa della mio precario stato di salute ho girato molte città d Italia e d’Europa e che ho sempre usato il mio pass di invalidità, parcheggiando la mia auto senza aver mai avuto nessun tipo di problema,pertanto la succitata contestazione amministrativa mi sembrava alquanto anomala. Il giorno dopo effettuavo una telefonata al comando della Polizia Municipale di Catania e l’operatore di turno, esposto il mio problema mi riferiva che con il mio pass potevo parcheggiare dove mi era più grato, ma mi consigliava comunque di andare personalmente al Comando della Polizia Municipale del Comune di Aci Castello per chiedere contezza e delucidazioni in merito all’accaduto. Colto il consiglio, la mattina dopo mi portavo presso il suddetto Comando Municipale,sito in via Re Martino nr. 82, in loco prendevo contatti con una dipende ivi preposta, la stessa mi riferiva che nel Comune di Aci Castello l’azienda che gestisce i parcheggi nelle strisce blu è privata, pertanto il Comune non ha alcuna responsabilità, nonché giurisdizione. Allora sconsolata e tristemente delusa, come ogni buon cittadino mi prodigavo a pagare la sanzione amministrativa. Personalmente credo che, anche se l’azienda che gestisce i parcheggi nelle strisce blu sia privata, la stessa ha comunque ricevuto una concessione Comunale e quindi il Sindaco e la sua giunta siano in dovere di vigilare su questi spiacevoli avvenimenti, poiché tali situazioni non fanno altro che demoralizzare la persona disabile. Spero che rendendo pubblica la mia segnalazione, la stessa possa servire a rendere noto il problema, con la speranza che in futuro tali spiacevoli situazioni non avvengano più. Mi tengo disponibile per qualsiasi delucidazione o chiarimento, in attesa di una vostra gentile risposta vi pongo i miei più cordiali saluti. Grazie per la disponibilità.

In Fede

La Martina Giuseppa

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento