Aci Castello, provano a rubare una Mercedes ma vengono beccati

I presunti ladri, alla vista dell'agente in divisa, sono immediatamente scappati, facendo perdere le loro tracce per le vie limitrofe, avvantaggiati dall’oscurità

Foto di repertorio

Il 29 gennaio, intorno alle ore 00.40, un poliziotto della Polizia Stradale di Catania, mentre si recava a lavoro a bordo della propria auto, passando per via XXI Aprile ad Aci Castello, ha notato due giovani vestiti di scuro e con passamontagna intenti a forzare una Mercedes, parcheggiata sul margine destro della carreggiata e con il sistema di antifurto sonoro.

Il poliziotto, allertata la Sala Operativa Compartimentale, è sceso dal mezzo per bloccare i presunti ladri che, alla vista dell'agente in divisa, sono immediatamente scappati, facendo perdere le loro tracce per le vie limitrofe, avvantaggiati dall’oscurità. Il proprietario dell’autovettura, informato dell’accaduto, ha preso in custodia il mezzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento