Sequestrati oltre quattro chili di marijuana: arrestati due fratelli

I carabinieri hanno perquisito l'abitazione dei due, ma anche il garage e la cantina, dove hanno trovato la droga, tre bilancini di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi

Due fratelli, Luigi Arena, 32enne e Giuseppe Arena 30enne, entrambi di Aci Catena sono stati arrestati per spaccio di droga. Da diversi giorni i militari di Aci Sant’Antonio li tenevano d’occhio monitorandone gli spostamenti e soprattutto l’eccessivo andirivieni di gente dalla loro abitazione ad Aci Catena. Ieri sera, i carabinieri hanno fatto irruzione nella loro casa, perquisendo anche cantina e garage e trovando quattro chili di marijuana, tre bilancini di precisione e materiale per confezionare le dosi.

La droga immessa sul mercato avrebbe fruttato 40 mila euro. Gli arrestati sono stati rinchiusi nel carcere di piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento