rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Aci Sant'Antonio

Aci Sant'Antonio, approvato in Giunta il progetto del teatro al chiuso

Il progetto prevede la realizzazione di una struttura coperta capace di ospitare quasi duecento posti a sedere, struttura che dovrebbe sorgere all’interno dell’ex macello comunale

Un nuovo, importante tassello si affianca a quelli che in questi anni hanno composto i numerosi progetti varati dalla Giunta santantonese: questa volta si tratta di un teatro al chiuso. Ad annunciarlo è il sindaco, Santo Caruso, che ne parla come di un “ultimo sogno”. Aci Sant’Antonio non dispone di una simile struttura, fatta eccezione per le piccole realtà parrocchiali, e il primo cittadino sottolinea come la sua realizzazione rappresenterebbe una vera e propria svolta per la città del carretto, anche alla luce dell’imminente realizzazione dell’anfiteatro che sorgerà all’interno della Villa Comunale.

Il progetto prevede la realizzazione di una struttura coperta capace di ospitare quasi duecento posti a sedere, struttura che dovrebbe sorgere all’interno dell’ex macello comunale, un luogo in merito alla quale da tempo si immagina la realizzazione di qualcosa da cui l’intera comunità santantonese possa trarre giovamento. Adesso il prossimo passo, dopo l’approvazione in Giunta, è l’ottenimento di un finanziamento legato ad un bando del Pnrr. “Il nostro paese ha sempre avuto una propensione verso l’arte teatrale – ha dichiarato l’assessore alla Cultura, Quintino Rocca – Diverse sono state le compagnie qui sorte, diverse le manifestazioni nel tempo portate avanti. Eppure un vero teatro al chiuso non lo abbiamo mai avuto. Quest’opportunità oggi si può finalmente concretizzare grazie ad un progetto valido, ed è uno degli obiettivi che tutta l’amministrazione ha sempre condiviso. Speriamo davvero in questo bando”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aci Sant'Antonio, approvato in Giunta il progetto del teatro al chiuso

CataniaToday è in caricamento