Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca Aci Sant'Antonio

Preparava in casa la droga da spacciare: pregiudicato in manette

Troppi i giovani che si succedevano nei pressi di quella abitazione in pieno centro cittadino, tanto da spingere i militari a porla discretamente sotto osservazione

I carabinieri di Aci Sant’Antonio hanno arrestato il 28enne Raffaele Mirabella, del posto, poiché ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Tanti, troppi i giovani che si succedevano nei pressi di quella abitazione in pieno centro cittadino, tanto da spingere i militari a porla discretamente sotto osservazione fino a quando l’altra notte vi hanno fatto irruzione.

Perquisendola i militari hanno rinvenuto, nella stanza da letto occupata dal pregiudicato, nascosti dentro uno zaino: 110 grammi circa di “marijuana”, ancora da dosare, altri 15 grammi circa della medesima sostanza già suddivisa in dosi, 150 euro in contanti, un bilancino elettronico di precisione e del materiale comunemente utilizzato per confezionare le dosi di stupefacente.

La droga e il denaro sono stati sequestrati mentre l’arrestato, in attesa di giudizio, è stato relegato agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Preparava in casa la droga da spacciare: pregiudicato in manette

CataniaToday è in caricamento