Aci Sant'Antonio, in tempo di crisi anche le fontane piacciono ai ladri

Ignoti hanno tentato di rubare una fontanella artistica in pietra collocata nella villetta di piazza Tribolati, rimasta però attaccata al condotto idrico

In tempo di crisi, tutto "fa brodo". Anche le fontane fanno gola ai ladri. E così, giovedì scorso, ad Aci Sant'Antonio, ignoti hanno tentato di rubare una fontanella artistica in pietra collocata nella villetta di piazza Tribolati.

Il furto non è riuscito perchè la fontanella, nonostante sia stata divelta, è rimasta attaccata al condotto idrico.

L'amministrazione comunale sta provvedendo a risistemare la fontanella e a ripristirarne la piena funzionalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento