Aci Sant'Antonio, in tempo di crisi anche le fontane piacciono ai ladri

Ignoti hanno tentato di rubare una fontanella artistica in pietra collocata nella villetta di piazza Tribolati, rimasta però attaccata al condotto idrico

In tempo di crisi, tutto "fa brodo". Anche le fontane fanno gola ai ladri. E così, giovedì scorso, ad Aci Sant'Antonio, ignoti hanno tentato di rubare una fontanella artistica in pietra collocata nella villetta di piazza Tribolati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il furto non è riuscito perchè la fontanella, nonostante sia stata divelta, è rimasta attaccata al condotto idrico.

L'amministrazione comunale sta provvedendo a risistemare la fontanella e a ripristirarne la piena funzionalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Non ce l’ha fatta Peppino Rizza, era ricoverato dal 10 giugno al Cannizzaro

  • Scoperto traffico di auto rubate: 5 in manette

  • Per ripicca contro il compagno butta il suo cane dal quarto piano: denunciata

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

  • Corsa clandestina, il cavallo cade in un fossato e muore: 16 denunciati

Torna su
CataniaToday è in caricamento