Aci Sant'Antonio, nasconde droga in casa: arrestato

I militari per alcuni giorni avevano tenuto sotto controllo l'abitazione, notando uno strano viavai in ore del giorno inconsuete

Foto d'archivio

Michele Alfio Pelliccia, 23 anni è stato arrestato dai carabinieri di Aci Sant’Antonio per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.  I militari da alcuni giorni tenevano sotto controllo l’abitazione del giovane, avendo notato uno strano movimento di persone negli orari più inconsueti della giornata. Così ieri mattina hanno perquisito l'appartamento del 23enne trovando e sequestrando 10 grammi di marijuana, già suddivisa in dosi pronte per lo spaccio, nascoste in un involucro di plastica all’interno dell’armadio nella sua stanza.

PELLICCIA Michele Alfio, Catania 7.4.1994-2

L’arrestato,è stato sottoposto ai domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento