Litiga con la moglie e la picchia: 45enne finisce ai domiciliari

Dopo l'ennesimo scontro, per motivi di gelosia, non ha esitato a picchiare la donna che si è rinchiusa in una stanza e ha chiesto aiuto

Un 45enne di Aci Sant’Antonio è stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia. Dopo una lita con la moglie, una 34enne, l'uomo l'ha colpita con calci e pugni. La vittima è riuscita a sottrarsi alla furia dell’uomo e si è rinchiusa in una stanza da dove ha chiamato i militari che sono intervenuti immediatamente sul posto, bloccando e ammanettando l'aggressore.

La donna è stata portata in guardia medica per curare gli ematomi alle braccia e alle mani, per i quali ha ricevuto una prognosi di alcuni giorni. L'arrestato attenderà il giudizio per direttissima ai domiciliari nell’abitazione della famiglia d’origine.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dissesto, l'appello del presidente Musumeci: "Non c'è più tempo da perdere"

  • Cronaca

    Borgo, scende in strada e si dà fuoco: è in gravi condizioni

  • Politica

    Bartolo (Pd): "Andrò in Europa per non fare morire i migranti nel Mediterraneo"

  • Cronaca

    "Missione salute", visite e screening gratuiti per chi ha difficoltà economiche

I più letti della settimana

  • Insolito "via vai" fa scattare il blitz, sequestrati 100 chili di marijuana: arrestati 2 fratelli

  • Auto sospetta al viale Vittorio Veneto, intervento degli artificieri: allarme rientrato

  • Borgo, scende in strada e si dà fuoco: è in gravi condizioni

  • Incidente stradale a Paternò, scontro tra due auto: padre e figlia feriti

  • Evade dai domiciliari dopo un litigio con la moglie: "Meglio il carcere"

  • Incidente stradale in viale Sanzio, auto si ribalta: una ragazza ferita

Torna su
CataniaToday è in caricamento