Litiga con la moglie e la picchia: 45enne finisce ai domiciliari

Dopo l'ennesimo scontro, per motivi di gelosia, non ha esitato a picchiare la donna che si è rinchiusa in una stanza e ha chiesto aiuto

Un 45enne di Aci Sant’Antonio è stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia. Dopo una lita con la moglie, una 34enne, l'uomo l'ha colpita con calci e pugni. La vittima è riuscita a sottrarsi alla furia dell’uomo e si è rinchiusa in una stanza da dove ha chiamato i militari che sono intervenuti immediatamente sul posto, bloccando e ammanettando l'aggressore.

La donna è stata portata in guardia medica per curare gli ematomi alle braccia e alle mani, per i quali ha ricevuto una prognosi di alcuni giorni. L'arrestato attenderà il giudizio per direttissima ai domiciliari nell’abitazione della famiglia d’origine.

Potrebbe interessarti

  • Emorroidi: cause, rimedi e prevenzione

  • Sbornia: cause, sintomi e rimedi

  • Viaggiare in auto: consigli per combattere il caldo

  • Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

I più letti della settimana

  • Incidente stradale al villaggio Ippocampo, suv con sei minorenni capotta

  • Incidente stradale sull'asse dei servizi, ferite due persone in moto

  • Incidente stradale in tangenziale, auto pirata investe un motociclista e scappa

  • Sparatoria a Ucria, il presunto assassino è originario di Paternò

  • "Hai mai fatto l'amore", la frase del romeno di 31 anni prima delle molestie: arrestato

  • Catania Summer Fest: tutti gli appuntamenti dal 17 al 31 agosto

Torna su
CataniaToday è in caricamento