Aci trezza, morte pianista: divieto di transito e sosta

In prossimità del tratto davanti alla villa comunale "Fortuna", dove sabato scorso Claudio Anastasi è stato travolto dalla parte finale di una palma, il sindaco Drago ha disposto il divieto di transito

Vietato il transito e la sosta lungo i marciapiedi in prossimità del tratto davanti alla villa comunale "Fortuna", Acitrezza, dove sabato scorso Claudio Anastasi, pianista, è stato travolto dalla parte finale di una palma ed è morto.

Il provvedimento è stato adottato dal sindaco di Aci castello, Filippo Drago, e il provvedimento sarà presente "sino a che non sia accertata l'assenza di ogni ulteriore pericolo per la pubblica e privata incolumità".

Altre 5 palme, infatti, sono presenti nella stessa zona del triste episodio. Con il provvedimento il sindaco ha anche interdetto l'accesso nel bar "Mythos", attiguo alla villa, e disposto la revoca di tutte "le manifestazioni o eventi organizzati, aventi carattere di intrattenimento, di spettacolo ricreativo-culturale, del tempo libero previste nel territorio e nelle location di proprietà comunale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'amministrazione comunale di Acicastello intanto sta inoltre provvedendo ad incaricare un professionista del settore che con l'ausilio di tomografi possa effettuare le rilevazioni per riscontrare "eventuali problematiche nelle piante esistenti nello spazio esterno di Villa Fortuna, individuandone le opportune soluzioni e cure".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Via Capo Passero, agguato a un 33enne gambizzato davanti casa

  • Operazione antimafia dei carabinieri, disarticolato il clan “Brunetto”: 46 arresti

  • Duro colpo ai Brunetto: le dinamiche del clan tra estorsioni, minacce e pestaggi

  • Ritrovato al Maas lo squalo Mako: denunciato il commerciante

  • Coronavirus, in Sicilia tre nuovi casi: +1 nella provincia etnea

  • Sequestrate 15mila bombole di gpl pericolose a una coppia di catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento