menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Acivivibile”, dal primo ottobre autovelox 24 ore su 24 ad Acireale

Il sindaco Roberto Barbagallo sottolinea: “Non siamo interessati alle multe, ma bensì a far capire attraverso queste che nella strada si rischia la vita. Ognuno di noi deve fare attenzione e seguire le norme che in questo caso riguardano la velocità”

Novità per gli automobilisti acesi e per chi percorrerà la via Cristoforo Colombo. A partire dal 1° ottobre 2016 saranno attivi due autovelox per il controllo a distanza della velocità dei veicoli in transito. I due sistemi di rilevamento dell’eccesso di velocità, omologati e completi di tutti gli accessori, sono inseriti nel sistema per il monitoraggio e controllo della mobilità e dell’inquinamento da traffico veicolare del comune di Acireale denominato “Acivivibile”.

Il sindaco Roberto Barbagallo sottolinea: “Non siamo interessati alle multe, ma bensì a far capire attraverso queste che nella strada si rischia la vita. Ognuno di noi deve fare attenzione e seguire le norme che in questo caso riguardano la velocità”.

Il limite di velocità è di 90 km/h trattandosi di strada extraurbana secondaria. Per chi supera di dieci km/h il limite, cioè da 91 km/h a 100 non è prevista decurtazione dei punti dalla patente di guida ma solo la sanzione pecuniaria che va dai 28 euro ai 122 euro. Da 101 km/h a 130 km/h si perdono 3 punti sulla patente la sanzione pecuniaria va da 118 euro a 452 euro.

In questi due casi è possibile pagare il verbale entro cinque giorni usufruendo di uno sconto sensibile. Da 131 km/h a 150 km/h di perdono 6 punti e la sanzione prevista va da 531 euro a 1416 euro e la sospensione della patente da 1 a 3 mesi. Mentre da 151 km/h in poi si perdono 10 punti e la sospensione della patente di guida va da 6 mesi a 12 mesi e il contestazione pecuniaria da va 828 euro a 2208 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento