rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca Acireale

Acireale adotta il bilancio partecipativo: per inviare proposte basta una mail

Un esperimento pensato per permettere a tutti i cittadini di intervenire nella programmazione economica dell'amministrazione

Per il quarto anno consecutivo il Comune di Acireale ha scelto di adottare il bilancio partecipato per permettere a tutti i cittadini di intervenire nella programmazione economica dell'amministrazione. Il tutto in vista dell'approvazione del prossimo bilancio di previsione. Chi volesse dare una mano, formulando proposte per far sì che si trasformino in fatti e opere concrete, può compilare una scheda , oppure ritirarla negli uffici del settore programmazione e gestione contabile finanziaria in via Lazzaretto.

A cosa serve

Quest’anno ogni cittadino o associazione potrà presentare una sola scheda. Non saranno accettate proposte relative a spettacoli. "Abbiamo sposato fin dall’inizio della nostra attività amministrativa il bilancio partecipato e strumenti di partecipazione diretta e anche quest’anno vogliamo coinvolgere tutta la cittadinanza nella programmazione finanziaria del Comune. Invitiamo quindi a partecipare tutti coloro che vorranno essere protagonisti attivi delle politiche pubbliche. L’esperimento avviato nel 2015 ha dato frutti importanti e contributi preziosi per tutta la comunità".

Come partecipare

Le proposte potranno essere consegnate presso l'ufficio protocollo in via degli Ulivi, inviate tramite posta mediante raccomandata con ricevuta di ritorno, email ordinaria a bilanciopartecipato@comune.acireale.ct.it , posta elettronica certificata protocollo@pec.comune.acireale.ct.it , entro il 10 settembre 2017.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acireale adotta il bilancio partecipativo: per inviare proposte basta una mail

CataniaToday è in caricamento