menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Acireale: falsa bomba fa scattare evacuazione negli uffici giudiziari

Due telefonate anonime che annunciavano una bomba al Giudice di Pace: la prima al centralino dell'ufficio, la seconda al vicino commissariato di polizia hanno causato panico e allarmismo tra gli impiegati

La segnalazione, poi rivelatasi infondata, della presenza di un ordigno esplosivo nell'ufficio del Giudice di Pace ad Acireale, in provincia di Catania, ha fatto scattare in breve tempo l'evacuazione dei locali, che sono stati controllati dalla polizia.

Ad annunciare la presenza di un ordigno, intorno alle 10.30, pronunciando la frase "Bomba al Giudice di Pace", una voce maschile con due telefonate anonime, la prima al centralino dell'ufficio giudiziario, la seconda al vicino commissariato di polizia.

Quando la polizia è intervenuta gli impiegati dell'ufficio del giudice di pace erano tutti già scesi in strada ma hanno potuto farvi rientro al termine di controlli, durante i quali non è stata trovata traccia di ordigni esplosivi. Indagini sono in corso da parte della polizia per risalire all'autore delle telefonate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

Cura della persona

Pancia piatta? Ecco il massaggo fai-da-te

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento